Migliori integratori di sostituzione dell'ormone naturale per la menopausa

October 28

Migliori integratori di sostituzione dell'ormone naturale per la menopausa

Menopausa influenza negativamente la vita di molte donne anziane. Questo cambiamento, inizio intorno all'età 45, cause diminuisce in estrogeno e progesterone. Essa provoca anche la perdita di memoria e sbalzi d'umore. Prendendo prescrizione di farmaci e supplementi nutrizionali possa contribuire a combattere queste modifiche indesiderate. Ancora, tali trattamenti possono produrre effetti collaterali. Gli ormoni naturali, chiamati bioidenticals, in grado di fornire un approccio più efficace alla terapia ormonale sostitutiva. I pazienti dovrebbero consultare il proprio medico per esplorare queste opzioni.

Progesterone micronizzato

Trattamenti con etichettate progesterone micronizzato contengono soltanto la molecola di progesterone. Le donne prendono solitamente questo tipo di terapia ormonale sostitutiva come una supposta vaginale, sebbene forme orali e gel sono diventate disponibili pure. Progesterone micronizzato sembra avere alcuni vantaggi rispetto progesterone sintetico.

Una carta da C. Campagnoli e soci pubblicati nell'emissione del 20 aprile 2009 della rivista medica "Maturitas" esaminato l'impatto dell'uso di progesterone sul cancro al seno nelle donne in postmenopausa. Gli autori hanno valutato criticamente studi clinici che valutano il rapporto tra rischio di cancro e l'assunzione di ormone. Forme tradizionali di assunzione di progesterone sono state associate con un rischio aumentato di cancro al seno. Progesterone micronizzato, al contrario, non ha aumentato il rischio di cancro.

17-beta-estradiolo

Terapie ormonali sostitutive tra cui beta-estradiolo 17 utilizzare soltanto la molecola di estradiolo. Questa forma di estrogeno è identica a quella prodotta dall'organismo. Disponibili per l'amministrazione di diversi metodi di consegna, 17 beta-estradiolo può fornire benefici che gli estrogeni sintetici non lo fanno.

Un'indagine da V. Olie e ricercatori presentata nel numero di settembre 2010 di "Opinione corrente in ematologia" esaminato l'effetto di transdermal 17 beta-estradiolo sulla coagulazione del sangue, una possibile complicanza della terapia ormonale sostitutiva. Gli autori hanno esaminato attentamente gli studi che valutano l'associazione potenziale di rischio di grumo e l'assunzione di estrogeni. Essi hanno concluso che per le donne postmenopausali, uso di estradiolo sulla pelle notevolmente ridotto il rischio di coaguli relativo uso orale dell'estrogeno. Infatti, prendendo 17-beta-estradiolo non conferito nessun rischio supplementare in alcuni casi.

Estradiolo emidrato

Farmaci da prescrizione che contengono emiidrato di estradiolo sono considerati del bioidentical di estrogeno naturale. Questo tipo di estradiolo rimane disponibile in diverse forme. Prendendo emiidrato di estradiolo può produrre effetti positivi che non si vede con convenzionale dell'estrogeno.

Uno studio condotto da B. Baksu e il suo team a Istanbul, in Turchia, verificato l'ipotesi che emiidrato di estradiolo sarebbe superiore a estrogeni coniugati nelle donne in menopausa chirurgicamente. I pazienti sono stati dati le dosi quotidiane di emiidrato di estradiolo, coniugato dell'estrogeno, o un trattamento inerte per 12 mesi. I risultati, pubblicati nell'emissione del giugno 2007 del "Giornale di ostetricia e ginecologia ricerca," hanno indicato che l'estrogeno del bioidentical migliorato i punteggi di colesterolo. Al contrario, l'estrogeno sintetico li ha peggiorato.

Estradiolo emidrato

Farmaci contenenti estradiolo acetato comprendono solo una forma di estrogeno naturale. Le donne possono utilizzare questo tipo di estradiolo oralmente in forma di pillola o vaginale in un anello di supposta. Acetato di estradiolo, un prodotto del bioidentical, offre vantaggi rispetto ad altre forme di estrogeno.

Un esperimento di W. H. Utian e colleghi descritti nel numero di novembre 2005 della rivista "menopausa" rispetto dell'estrogeno di estradiolo acetato ed equina. Estrogeno equino, un prodotto comune, è stata effettuata in urina del cavallo. Donne postmenopausali ha ricevuto uno di questi trattamenti ogni sera per 12 settimane. Relativa alla linea di base, entrambi i trattamenti hanno ridotto i sintomi della menopausa quali cambiamenti negativi vaginali e delle vie urinarie. Anche se i due farmaci erano ugualmente efficaci, acetato di estradiol aveva il vantaggio di essere privi di ingredienti animali. Inoltre, gli scienziati hanno sollevato preoccupazioni circa la sicurezza di estrogeno equino.