Sai cucinare una bistecca nella marinata?

March 26

Sai cucinare una bistecca nella marinata?

Molti bistecca ricette richiedono una marinata, come essi aggiungono sapore e intenerire la carne. Mentre la maggior parte delle ricette richiedono scartando la marinatura prima della cottura, si può anche cucinare una bistecca nella marinata. Tuttavia, al fine di cucinare una bistecca nella marinata, prendere passaggi di base per fare in modo che la vostra bistecca è cotta correttamente e non contaminata dalla marinata.

Funzione

Le marinate contengono tre ingredienti di base..--un acido come il succo di limone o aceto, olio come l'olio d'oliva e spezie come sale e pepe. Questa miscela di ingredienti aiuta a fornire sapore e intenerire la carne prima della cottura. Il processo di marinatura di base può durare diverse ore a diversi giorni, a seconda della ricetta.

Bollente

Mentre la maggior parte delle ricette richiedono scartando la marinata dopo essere stato a contatto con la carne, si può bollire la marinata per distruggere tutti i batteri, osserva l'US Department of Agriculture. Dopo l'ebollizione la marinata, cucinare la bistecca nella marinata, bagnando la carne durante la cottura o il manzo cotto come una salsa lo spazzolino.

Brasare

Brasatura è un processo di cottura comune che utilizza liquido. Durante il processo di brasatura, è possibile aggiungere extra erbe e spezie per la marinata per sapore supplementare. Per cuocere la bistecca nella marinata, marrone la bistecca prima su una padella, coprire con la marinata e cuocere lentamente, lasciando che la bistecca sobbollire nella marinata.

Sicurezza

Adottare alcune precauzioni di sicurezza per garantire che tutti i batteri o alimentare malattie sono state distrutte. Ad esempio, è possibile utilizzare nuova marinata per cucinare invece di utilizzare lo stesso liquido utilizzato nel processo di marinatura. Tenere la marinata in frigorifero e scartare marinata rimasto dopo la cottura. Sempre cuocere la bistecca a una temperatura interna di 145 gradi Fahrenheit, secondo il dipartimento dell'agricoltura statunitense.