Sintomi della neuropatia non-diabetico

June 23

Sintomi della neuropatia non-diabetico

Conosciuto anche come neuropatia periferica, la neuropatia è una condizione che causa intorpidimento, dolore, formicolio e debolezza, solitamente nelle mani e nei piedi. Può verificarsi episodicamente o progredire gradualmente negli anni. Secondo l'associazione neuropatia (NA), 30 per cento dei casi si evolvono da diabete, da cause sconosciute il 30 per cento e 40 per cento da infezioni, malattie autoimmuni, fattori genetici, squilibri nutrizionali, tumori o tossine. Sintomi di neuropatia variano a seconda del tipo di neuropatia e quali nervi sono interessati.

Sintomi sensitivi

La neuropatia provoca danni alle fibre che sensazione fisica di effetto, che provoca il dolore del nervo, formicolio e intorpidimento. Danni sensoriali possono ridurre la capacità di una persona per determinare la posizione delle sue articolazioni e soffrono di scarsa coordinazione. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland (UMMC), sintomi di sensazione frequente iniziare entro i piedi e progredire gradualmente verso il centro del corpo come neuropatia peggiora. Anche se i sintomi sensitivi sono comuni tra neuropatia correlata al diabete, che colpisce anche altre forme.

Problemi di movimento

Quando la neuropatia provoca danni alle fibre che interessano i muscoli di una persona, che può portare a debolezza fisica, perdita di destrezza e ridotta del muscolo massa. Crampi muscolari o spasmi muscolari, difficoltà a deglutire o respirare, può verificarsi anche paralisi delle parti del corpo colpite e controllo muscolare ridotto. Secondo l'UMMC, questi sintomi spesso portano a inciampare, lesioni risultante e difficoltà l'esecuzione di attività che richiedono destrezza, come abbottonare una camicia, scrittura e apertura vasetti e porte. Funzione di nervo ridotta nelle mani può causare persone far cadere oggetti frequentemente. Quando i muscoli delle gambe sono indeboliti, persone possono lottare per correre o camminare o osservare un senso di "pesantezza" nelle gambe. Normalmente semplici compiti come salire le scale possono diventare difficili e portare a frustrazione e crampi muscolari.

Sintomi autonomici

La neuropatia può colpire anche quello nervi autonomici che contribuiscono alla funzioni involontarie, come il battito cardiaco, processi digestivi, pressione sanguigna e la funzione dell'organo. In questo caso, numerosi sintomi possono evolvere, come visione offuscata, stipsi o diarrea, incapacità o ridotta capacità di sudore, gonfiore addominale e difficoltà durante la minzione. Secondo l'UMMC, svenimenti o capogiri eretta possono indicare un calo della pressione sanguigna causata da sintomi di neuropatia autonomica. Persone con neuropatia possono diventare sensibili al calore durante lo sforzo fisico, come l'esercizio fisico. Quando è interessato il sistema digestivo, nausea o vomito può verificarsi dopo aver mangiato. Impotenza nei maschi e perdita di peso involontaria può anche derivare da questi sintomi.