Perché ricevo Nauseated & stordimento se non mangio?

October 11

Perché ricevo Nauseated & stordimento se non mangio?

Se si diventa nausea o vertigini quando non mangi, potrebbe trattarsi di ipoglicemia, una condizione caratterizzata da anormalmente basso di zucchero nel sangue. Nei casi lievi, l'ipoglicemia è relativamente benigno e facile da trattare. In alcuni casi, però, i sintomi possono essere gravi o non riescono a risolvere, che possono giustificare ulteriori indagini dal vostro fornitore di cure mediche per determinare se si dispone di una condizione più grave sottostante.

Che cosa è l'ipoglicemia?

In poche parole, l'ipoglicemia si riferisce a un livello di glucosio nel sangue che è scesa sotto il normale. Mentre la maggior parte delle cellule sono in grado di utilizzare una varietà di sostanze nutrienti memorizzate per il carburante, situate nel cervello le cellule richiedono quasi esclusivamente del glucosio. Di conseguenza, il corpo monitora attentamente i livelli di glucosio nel sangue tramite un complesso sistema di pesi e contrappesi ormonalmente regolamentato. Molte persone hanno sentito parlare del diabete, una condizione caratterizzata da glicemia alta o iperglicemia cronica. In linea generale, l'ipoglicemia è l'opposto; anche se a differenza di diabete, è di solito temporanea.

Quali cause di ipoglicemia?

L'ipoglicemia si verifica a causa di una serie di fattori. Per alcuni, poco zucchero nel sangue è il risultato di aspettare troppo tempo per mangiare. Perché le vostre cellule di cervello bisogno di glucosio, la mancanza di calorie ingerite, accompagnato da un livello di glucosio cade innesca una catena di eventi. In primo luogo, un ormone conosciuto come glucagone stimola il rilascio dello zucchero immagazzinato nelle cellule del muscolo e del fegato. Se la glicemia continua a cadere, il tuo corpo si attiva il sistema nervoso simpatico. Questa risposta adrenergica è responsabile di molti dei classici sintomi associati con l'ipoglicemia.

Quali sono i sintomi dell'ipoglicemia?

Alcune persone mai nemmeno conto che il loro livello di zucchero nel sangue è sceso perché una volta rilevati, i loro corpi apportare le modifiche necessarie. In quelli che avvertono i sintomi, gli effetti possono variare da persona a persona ma spesso includono uno o una combinazione dei seguenti: nausea, vertigini, palpitazioni, debolezza, nervosismo, sudorazione, fame intensa, mal di testa e irritabilità. In casi gravi e rari, l'ipoglicemia può causare problemi gravi e persino la morte.

Qual è il trattamento per ipoglicemia?

In caso di ipoglicemia lieve, il trattamento è spesso semplice. Mangiare o bere qualcosa, in particolare un alimento o bevanda che è facilmente digeribili e ad alti contenuto di zuccheri semplici o carboidrati. Un bicchiere di succo d'arancia è un buon esempio. Ma perché altri fattori possono causare e influenzare l'ipoglicemia, come un farmaco che sta assumendo o la presenza di una malattia o di malattia, gli individui dovrebbero consultare un medico. Questo vale soprattutto se i sintomi sono persistenti, grave, frequente o non rispondono a mangiare.