Come calcolare gli scambi sulla base di informazioni di nutrizione

May 15

Come calcolare gli scambi sulla base di informazioni di nutrizione

Gli scambi sono un sistema di dieta del carboidrato-conteggio concentrandosi sulle esigenze dei diabetici. L'obiettivo di utilizzare il sistema di scambio nella vostra dieta quotidiana è quello di massimizzare il contenuto nutrizionale degli alimenti, riducendo al minimo gli effetti che ha sullo zucchero nel sangue. Anche se più spesso lo troverete più facile determinare gli scambi alimentari guardando un grafico, può anche essere utile sapere come calcolare gli scambi sulla base di informazioni nutrizionali.

Passo 1

Si rivolga al medico o dietista e determinare quante calorie si dovrebbe consumare ogni giorno. Questa informazione è essenziale, come 45 a 65 per cento della vostra caloria quotidiana assunzione dovrebbe provenire dai carboidrati. Ad esempio, se il medico raccomanda di 1.600 calorie al giorno, calorie da carboidrati dovrebbero essere tra 720 e 1.040 ogni giorno.

Passo 2

Calcolare quanti grammi di carboidrati il vostro apporto calorico consente. Un grammo di carboidrati equivale a quattro calorie quindi dividere la gamma delle calorie da quattro. Ad esempio, se la vostra gamma di caloria è 720 a 1.040 calorie, questo equivale a 180 a 260 g di carboidrati ogni giorno.

Passo 3

Calcolare quanti carboidrati scambi, o porzioni, in questo modo è ogni giorno. Non importa ciò che il cibo, uno scambio di carboidrati equivale a 15 g di carboidrati. Se l'intervallo giornaliero di carboidrati è 180 a 260 g, dividere ogni numero di 15 per ottenere il tuo intervallo di cambio. In questo caso, la gamma daily è 12 a 17 del carboidrato scambi.

Passo 4

Leggere le etichette degli alimenti, prestando particolare attenzione al servizio di dimensione, totale porzioni e carboidrati per porzione. Se l'etichetta indica che una singola dose è 4 oz, e ci sono tre porzioni nel pacchetto, ciascuna contenente 10 g di carboidrati, se si mangia l'intero pacchetto, hai appena mangiato 30 g, o due scambi di carboidrati. Misurare e pesare il prodotto alimentare per assicurarsi che si ottiene la dimensione della dose e lo scambio di carboidrato, giusto.

Passo 5

Calcolare i grammi di carboidrati negli alimenti senza etichette pesando il cibo, alzando il fattore cibo e applicando la formula "peso di cibo x fattore di cibo". Ad esempio, se si pesa una manciata di spaghetti secchi e si tratta di 2 once, moltiplicare questo peso per il fattore di cibo per la pasta, che è di 7,5 g di carboidrati per oncia. Avete 15 g, o uno scambio di pasta, nella tua mano.

Cose che ti serviranno

  • Scala dell'alimento
  • Calcolatrice
  • Tazze di misurazione