Gli effetti collaterali di olio di enotera

September 10

Gli effetti collaterali di olio di enotera

Panoramica

Derivato dai semi della pianta Oenothera biennis, olio di enotera è un ricordo di erbe tradizionale per diverse condizioni di salute. L'olio è ricco dell'essenziale dell'acido grasso omega-6 acido gamma-linolenico (GLA), una sostanza che riduce l'infiammazione nel corpo, come spiegato dall'University of Maryland Medical Center (UMMC). Olio di enotera può essere utile per il trattamento di eczema e altre condizioni della pelle, sindrome premestruale, i sintomi della menopausa e neuropatia diabetica. Diversi effetti collaterali sono possibili.

Effetti collaterali minori

Alcune persone sperimentano minori effetti collaterali durante l'assunzione di olio di enotera. Come indicato da US National Institutes of Health (NIH), questi effetti includono mal di testa, dolore addominale, nausea e perdita di feci. Il UMMC note che persone possono verificarsi mal di stomaco e perdita di feci quando dosaggio olio di enotera è troppo alto.

Crisi epilettiche

Supplementi di GLA possono aumentare il rischio di crisi epilettiche in persone con un disordine di grippaggio, secondo l'UMMC e nei pazienti che assumono farmaci antipsicotici fenotiazinici. Assunzione di olio di enotera può anche aumentare il rischio di convulsioni in pazienti sottoposti ad anestesia. Il UMMC consiglia che chiunque previsti per la chirurgia che richiede l'anestesia generale per smettere di consumare olio di enotera almeno due settimane in anticipo.

Aumentato sanguinamento

Olio di enotera, come altri integratori di omega-6 acidi grassi, può aumentare il rischio di sanguinamento anomalo. Persone con un disturbo della coagulazione o assunzione di farmaci o erbe con effetti anticoagulanti dovrebbero essere caute nell'assunzione di enotera olio, secondo l'UMMC. Queste sostanze anticoagulanti includono warfarin, eparina e farmaci come aspirina e ibuprofene, come pure l'erba del ginkgo biloba.

Considerazioni sulla gravidanza

Le donne incinte non devono assumere enotera olio, secondo il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center. Centro della cita un rapporto di un infante nato con sanguinamento sotto la superficie della pelle a causa di capillari rotti dopo che la madre aveva preso enotera olio una settimana prima del parto.

Reazione allergica

Alcune persone possono provare una reazione ipersensibile o allergica all'enotera, anche se questo è raro, secondo il NIH. Persone ipersensibili ad altre piante della famiglia Onagraceae o di GLA sono più probabilità di avere una reazione a questa sostanza. Segni di una reazione allergica includono un eruzione cutanea o orticaria, facciale o gonfiore della bocca e difficoltà di respirazione. Una reazione allergica all'olio di enotera dovrebbe essere considerata un'emergenza medica. Una persona che è allergica all'olio di enotera, inoltre, può sviluppare irritazioni della pelle quando si utilizza l'olio per via topica.