Minerali che aiutano la pressione sanguigna più bassa

October 18

Minerali che aiutano la pressione sanguigna più bassa

Panoramica

Maggior parte degli americani saranno costretti a gestire l'ipertensione o il prehypertension ad un certo punto durante la loro vita. Farmaco può aiutare nei casi più gravi, ma ci sono anche modi naturali per abbassare la pressione sanguigna, come mangiare cibi che contengono certi minerali utili. Integratori minerali possono anche essere utilizzati, ma sono raramente necessarie se i pazienti si sforzano di ottenere i minerali utili naturalmente dalle loro diete.

Potassio

Minerali che aiutano la pressione sanguigna più bassa

Sono ricchi di potassio frutta e verdura nella vostra dieta per una migliore possibilità di abbassamento della pressione arteriosa. Secondo clinic Jackson Siegelbaum Gastroenterologia della Pennsylvania, potassio funziona positivamente con moderate quantità di sodio per regolare la pressione sanguigna, e persone che consumano la maggior parte del potassio tendono ad avere i più bassi livelli di pressione sanguigna. L'US Department di Health and Human Services consiglia che che donne e uomini seguendo approcci dietetici per fermare ipertensione - dieta DASH - o lavorando per abbassare la pressione sanguigna ottenere almeno 4.500 milligrammi di potassio al giorno. Una singola banana ha circa 450 milligrammi di potassio.

Magnesio

Minerali che aiutano la pressione sanguigna più bassa

Per aumentare la vostra assunzione del magnesio, mangiare un sacco di verdure a foglia verde, semi, cereali integrali e proteine magre. Secondo il National istituti di salute ufficio di integratori alimentari, carenze di magnesio sono state collegate ad alta pressione sanguigna e il minerale ha le potenzialità per lavorare in concerto con potassio e calcio per abbassare la pressione sanguigna. Persone con ipertensione o il prehypertension dovrebbero mirare a ottenere vicino 600 milligrammi di magnesio al giorno. L'US Department di Health and Human Services si consiglia di includere i broccoli, carote, fagiolini, piselli, zucca, patate dolci, pomodori e noci nella vostra dieta per magnesio extra. Una dose di 2 once di mandorle contiene circa 150 milligrammi di magnesio.

Calcio

Minerali che aiutano la pressione sanguigna più bassa

Le note di Colorado State University Extension che mangiare troppo poco calcio è collegato con pressione sanguigna alta e l'US Department di Health and Human Services esorta quelli con ipertensione di aumentare gradualmente il loro apporto di calcio includendo un sacco di prodotti lattiero-caseari senza grassi e basso contenuto di grassi nelle loro diete. Scegliendo questi prodotti invece di loro controparti di grasso anche può aiutare a ridurre il colesterolo e grassi saturi, che spesso inoltre sono collegati con pressione sanguigna alta. Un buon obiettivo giornaliero per le persone con ipertensione o il prehypertension è almeno 1.200 milligrammi di calcio. La maggior parte delle varietà di latte hanno circa 300 milligrammi di calcio per 1 tazza porzione, e lo yogurt ha più di 400 milligrammi in una porzione di 1 tazza.