Nuoto dopo una frattura trimalleolare

October 23

Nuoto dopo una frattura trimalleolare

Il giunto di caviglia prevede l'interazione tra tre ossa..--la tibia, perone e astragalo. Le fratture della caviglia possono verificarsi a causa di danni a uno o più di queste ossa. Una frattura trimalleolare coinvolge tre interruzioni ai malleoli, o arrotondati superfici, della tibia e del perone. Tuttavia potrebbe essere necessario un periodo di riposo prolungato dopo il sostenimento della frattura trimalleolare, si potrebbe essere in grado finalmente di tornare alle attività fisiche come il nuoto.

Nuoto e le caviglie

Il nuoto è un esercizio di tutto il corpo che si basa sul movimento alle diverse articolazioni in tutto il corpo, compreso le caviglie. Ogni i calci principali eseguiti nel nuoto - tra cui il calcio di flutter eseguito nel freestyle e dorso, il calcio di frusta eseguita durante la rana e il calcio di delfino eseguita nel colpo di farfalla..--tutti richiedono movimento alle caviglie, quindi i piedi possono aiutare a spingere attraverso l'acqua. Di conseguenza, le fratture che interessano la flessibilità della caviglia e la forza, come una frattura trimalleolare, possono temporaneamente incidono sulla vostra capacità di nuotare.

Trattamento e recupero

La natura complessa di una frattura trimalleolare può destabilizzare gravemente alla caviglia. Molti individui che soffrono di questo tipo di frattura richiedono un intervento chirurgico per reimpostare la posizione delle ossa all'interno del giunto e stabilizzare l'articolazione della caviglia. Dopo la chirurgia, non sarà in grado di sopportare il peso sulla caviglia per sei settimane, e la natura grave di una frattura trimalleolare significa che potrebbe essere necessario attendere diverse settimane più prima è possibile riprendere il nuoto e altre attività fisiche.

Tornando al nuoto

Dopo un iniziale periodo di guarigione, il medico potrebbe consigliare esercizi di riabilitazione, progettati per migliorare l'uso della caviglia. Sotto la supervisione di un professionista medico o fisioterapista, si potrebbero cominciare esercizi, eseguiti in una piscina o su terra, progettato per aumentare la vostra gamma di movimento e aumentare la forza dei muscoli che circondano le ossa della caviglia. In molti casi, gli individui che soffrono di fratture della caviglia anche grave possono ritornare alle attività regolari, come il nuoto, dopo tre-sei mesi di sostenere la frattura, secondo la University of California, San Francisco. Tuttavia, età e salute generale influenzano il tempo di guarigione, e si può richiedere un lungo periodo di riabilitazione prima si può nuotare nuovamente.

Considerazioni

Il tempo di guarigione per una frattura trimalleolare dipende dalla gravità di ogni frattura di osso singolo, il danno complessivo per l'articolazione della caviglia e se anche danneggiato i legamenti che circondano queste ossa. Di conseguenza, è necessario ricevere consulenze personalizzate da un medico prima di iniziare l'attività fisica come il nuoto. Una volta si ricevere la clearance, lentamente integra nuoto nella vostra routine di fitness per evitare stecche la caviglia e avvisa il medico di qualsiasi dolore o fastidio. Consentendo la caviglia di guarire correttamente, potete evitare reinjury e praticare attività come il nuoto per anni a venire.