Alito cattivo da infezione dente

August 30

Alito cattivo da infezione dente

Alito cattivo è uno dei potenziali sintomi di un'infezione del dente, spiega il National Institutes of Health. L'odore di fallo o offensivo è solitamente un risultato di un ascesso del dente, che è spesso caratterizzato come una raccolta di pus causati da carie. Questo decadimento è di solito causato da un'infezione batterica vicino alla radice del dente, ma può anche svilupparsi lungo il bordo gengivale. Per contribuire ad eliminare l'alito cattivo, è prima necessario trattare la causa dell'odore, che è l'ascesso del dente.

Sintomi

Prima di sviluppare mai alito cattivo da un'infezione del dente, si è verificato molto probabilmente un altro sintomo spesso associato con un ascesso dentale. Non è raro sentire un certo livello di dolore vicino al dente interessato, esecuzione ovunque da un palpito sordo, rosicchiamento a un brusco, mal, di tiro secondo il National Institutes of Health. Può verificarsi anche qualche tenerezza facciale o gonfiore, così come la febbre, da un ascesso.

Origine

Il cattivo odore in realtà non è causato dal decadimento stesso. È un sottoprodotto dei batteri responsabili del decadimento. Il National Institutes of Health, spiega che il batterio rilascia composti di zolfo che danno respiro un odore offensivo. Tuttavia, non fino a quando le rotture di ascesso è che l'infezione provoca l'alito cattivo, consiglia la Mayo Clinic. L'alito cattivo è in genere accompagnato da un sapore amaro in bocca.

Trattamento

Un ascesso non è qualcosa che si può trattare per conto proprio. È necessario ricorrere all'aiuto del vostro dentista per trattare correttamente l'infezione e quindi porre rimedio l'alito cattivo. La serietà di questa infezione detta trattamento. Per alcuni, l'ascesso solo bisogno di essere vuotato e gli antibiotici prescritti per portare sollievo. Altri possono avere bisogno di avere un canale radicolare per salvare il dente, consiglia la University of Maryland Medical Center.

Cura di sé

Se riesce a entrare subito dal dentista, o sono ancora afflitto con l'alito cattivo, il National Institutes of Health suggerisce di masticare menta fresca o prezzemolo per ridurre l'odore. Questa è solo una soluzione temporanea, e inevitabilmente si restituirà l'odore.

Avviso

La clinica di Mayo mette in guardia contro lasciando un ascesso non trattato. Questo è in gran parte dovuto al fatto che l'infezione può effettivamente diffondersi ad altri denti e zone della gengiva. Possono persino cominciare a influire su altre aree della testa e del collo. Nei casi più gravi, un ascesso non trattato può diventare pericolosa per la vita.