Ad alta percentuale proteica, dieta di Low-Carb corridore

May 5

Ad alta percentuale proteica, dieta di Low-Carb corridore

Se vuoi per migliorare la vostra velocità, aggiungere distanza o anche solo mantenere il vostro attuale livello di esecuzione delle prestazioni, una dieta ricca di proteine, basso contenuto di carboidrati è improbabile per aiutarti a raggiungere i vostri obiettivi. Infatti, una tale dieta sarà un danno. I corridori di distanza d'elite superiore hanno in genere un apporto di carboidrati alto-che-medio al contrario di un apporto proteico, basso contenuto di carboidrati.

Deplezione di glicogeno

Messa a fuoco su un ad alta percentuale proteica, dieta povera di carboidrati e si sono probabilmente a corto di energia circa a metà strada attraverso l'esecuzione, osserva Madelyn H. Fernstrom, autore di "La dieta di corridori". Ecco perché questo tipo di dieta porta alla deplezione di glicogeno, che limita la capacità di eseguire. Carboidrati sono immagazzinati nei muscoli come glicogeno. Questo glicogeno è usato per energia durante l'esercizio. L'abilità a sostenere prolungati periodi dell'esercizio, ad esempio esecuzione, correla direttamente ai livelli di glicogeno muscolare che avete.

Disidratazione

Un ad alta percentuale proteica, dieta povera di carboidrati presenta un secondo problema per i corridori. La perdita di peso rapida prodotta da tale dieta spesso è costituito in gran parte da acqua. Questo aumenta il rischio di disidratazione, che a sua volta degrada le prestazioni sia mentale che fisica. Anche una lieve disidratazione influisce sulla capacità in esecuzione. Disidratazione altera anche la capacità del vostro corpo di adattarsi alla temperatura. In casi estremamente gravi di disidratazione, questa condizione può portare a danni permanenti al cervello, convulsioni o morte.

Altri effetti collaterali

Se si decide di seguire una dieta povera di carboidrati mentre subiva un regime di allenamento, potrebbero verificarsi alcuni effetti collaterali spiacevoli. Si possono avere alterazioni dell'umore come la depressione, tensione e rabbia. Si verifichino anche funzione del sistema immunitario in diminuzione, recupero muscolare lento, lesioni più frequenti tra cui fratture da stress, calcoli renali e dolori articolari.

Esperto Insight

Fabbisogno energetico per gli atleti di resistenza come corridori sono alti. Una dieta che include adeguate carboidrati prevenire l'affaticamento precoce e ridurre il rischio di lesioni, osserva l'American Dietetic Association. Il tuo carboidrati e proteine deve variano a seconda di quanto duramente si sta allenando. Se si sta eseguendo da debole a moderato di formazione, è necessario 2,3 g a 3,2 g di carboidrati / lb di peso corporeo. Se si stanno intraprendendo addestramento pesante avete bisogno di 3.2 a 4,5 g. / lb di peso corporeo. Per l'estrema allenamento o gare ad alta intensità, durata più di cinque ore è necessario 4.5 a 5.5 g. / lb di peso corporeo.

Per quanto riguarda le proteine, avete bisogno di. 55 a. 8 g. / lb di peso corporeo per lieve a moderato addestramento o. 7 a. 9 g / lb di peso corporeo per addestramento pesante. Corridori di grande successo etiope distanza mediamente prendere in 4,4 g. carboidrati / lb di peso corporeo e. 82 g. proteine / lb di peso corporeo. Nel caso dei corridori, questo si traduce in circa il 64 per cento delle calorie dai carboidrati, 13 per cento da proteine e 23 per cento da grassi, rileva uno studio 2011 pubblicato nella "Gazzetta dell'International Society of Sports Nutrition".

Carboidrati vs grasso

Le diete ad alta percentuale proteica sono frequentemente anche ad alte contenuto di grassi, la seconda fonte il tuo corpo si trasforma in energia. Se si spera di aumentare le prestazioni, il grasso non è la migliore fonte di energia. Carboidrati vengono rilasciati molto più velocemente di grasso per produrre energia entro i muscoli--circa tre volte più veloce. Carboidrati anche producono più energia per unità di ossigeno utilizzato nel vostro corpo rispetto ai grassi. Poiché l'ossigeno è spesso un fattore limitante importante durante esecuzione eventi, utilizzando la fonte di energia che richiede la minor quantità di ossigeno per caloria prodotta ha un senso.