Ingredienti in Rogaine per le donne

February 16

Rogaine è un prodotto topico creato per trattare la perdita di capelli di base ereditaria. Rogaine è il trattamento di perdita di capelli solo d'attualità che è stato approvato dalla FDA per le donne. Il prodotto è creduto per invertire la perdita dei capelli ereditaria allargando i follicoli di capelli che si sono ridotti da loro dimensioni normali. Ingrandimento di questi follicoli aiuta capelli prolungare la sua fase di crescita, dando ciocche di capelli singoli la possibilità di crescere per lunghi periodi di tempo.

Minoxidil

Minoxidil è il principio attivo trovato in Rogaine. Secondo il National Institutes of Health, il minoxidil è più efficace nello stimolare la crescita e rallentare calvizie nelle persone con recente perdita di capelli che sono sotto l'età di 40. Non curare la calvizie o influenzare una stempiato, e qualsiasi nuovi capelli cresciuti molto probabilmente andranno persi con uso interrotto. La soluzione di Rogaine per donne contiene 20mg di minoxidil per ml di soluzione.

Alcol

Rogaine è una soluzione topica a base di alcool e alcool rende la maggior parte degli ingredienti inattivi nel prodotto. Alcool è spesso utilizzata come eccipiente--- o ingrediente veicolo inerte---per un farmaco. In questo caso, l'alcol agisce come un portatore inattivo per il minoxidil.

Glicole propilenico

Il glicole propilenico è un liquido inodoro, incolore che viene spesso utilizzato in prodotti farmaceutici e di cosmetici come un vettore, umettante, stabilizzatore e conservante. Il glicole propilenico in Rogaine agisce per stabilizzare la soluzione di minoxidil-alcol senza interferire con la funzione del minoxidil.

Acqua purificata

Acqua purificata è l'acqua che è conforme alle normative FDA per la sicurezza di essere puro e libero da batteri e additivi. In Rogaine, acqua purificata è usato come un solvente. L'American Chemistry Council definisce un solvente come una "sostanza chimica che può sciogliere, sospendere o estrarre altri materiali solitamente senza modificare chimicamente o i solventi o altri materiali".