Benefici per la salute di tè sencha

July 22

Benefici per la salute di tè sencha

Tè sencha rende quasi il 80 per cento del totale tè prodotto in Giappone, secondo il sito Web The Nibble. Gli agricoltori raccolgono tè sencha dalle migliori foglie e germogli di piante coltivate in pieno sole. È considerato come un tè di alta qualità, con un colore dorato e sapore fresco, erbaceo.

Tè verde Sencha

Tè nero viene creato quando le foglie di tè subiscono un processo di fermentazione. Foglie di tè di oolong sono parzialmente fermentati. Sencha è un tè verde, e come tale subisce trattamento minimo e nessuna fermentazione. Questo permette di mantenere alte concentrazioni di catechine, sostanze associate con numerosi benefici per la salute.

Antiossidanti

Le catechine appartengono ad un gruppo di composti chiamati polifenoli che sono antiossidanti potenti, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. Gli antiossidanti aiutano a prevenire il danno cellulare e genetico neutralizzando molecole instabili chiamate radicali liberi. Non è possibile evitare completamente i radicali liberi- - si presentano naturalmente nel vostro corpo, e inevitabili influenze ambientali quali l'inquinamento atmosferico anche contribuiranno alla formazione di radicali liberi. Bevendo il tè verde sencha, stai trattando il vostro corpo a una sana dose di antiossidanti che aiutano a neutralizzare le molecole dannose e ridurre il rischio di alcune malattie.

Benefici cardiovascolari

Il contenuto del polifenolo del tè verde come il sencha li rendono utili nella lotta contro la malattia cardiaca, secondo una ricerca pubblicata in "The Journal of the American Medical Association" nel 2006. Shinichi Kuriyama, M.D., Ph.D., ricercatore della Tohoku University Graduate School of Medicine in Giappone, trovato che il consumo del tè verde è stato associato con ridotta incidenza di morte dalla malattia cardiovascolare.

Prevenzione del cancro

Parecchi studi rivelano un beneficio potenziale anticancro per coloro che consumano tè verde. Secondo una ricerca condotta da J.J. Johnson della facoltà di farmacia dell'Università del Wisconsin e pubblicato nell'edizione di gennaio 2010 di "Phytomedicine", polifenoli del tè verde sembrano mostrano la promessa nella prevenzione del cancro della prostata. L'Università del Michigan Health System aggiunge che il tè verde può essere di aiuto nella riduzione del rischio di tumore del colon, ma osserva che più ricerca è necessaria conferma gli effetti del tè verde sulla prevenzione del cancro. Studio di Kuriyama non ha trovato qualsiasi legame tra consumo di tè verde e rischio di mortalità di cancro riduttore.