Come migliorare a Bikram Yoga Poses

December 14

Come migliorare a Bikram Yoga Poses

Gli studenti del Bikram yoga caldo eseguono la stessa serie di 26-postura in ogni classe di 90 minuti. Secondo la teoria di Bikram, la ripetizione consente agli esperti di concentrarsi su ogni posa in dettaglio più fine mai e imparare a ritmo se stessi nel calore 105 gradi. Nonostante la sua intensità, la serie Bikram standard è considerata lo yoga principiante. C'è anche una poco pubblicizzata serie Bikram avanzata disponibili per istruttori certificati di Bikram e, su invito, agli studenti che raggiungono un grado di padronanza sopra le pose di inizio. Piccoli cambiamenti alla vostra pratica Bikram può aiutarti a portarlo al livello successivo.

Passo 1

Aumentare la frequenza della vostra pratica. Bikram Choudhury, il fondatore del Bikram yoga, consiglia agli studenti di frequentare almeno 10 lezioni al mese per ottenere i benefici della linea di base. Yogi che continuano ad approfondire la loro pratica, tuttavia, di solito frequentano molto più frequentemente, mai manca più di un giorno o due tra le classi. Pratica frequente consente fascia del vostro corpo..--la membrana tesa che circonda la tua muscolatura... allungare lentamente nel tempo, approfondendo la vostra flessibilità.

Passo 2

Si sforzano per resistenza e intensità della serie in piedi e concentrarsi di più sulla profondità della serie di piano. La serie in piedi, circa metà primo della classe, è destinato per generare il calore interno necessario per voi per ottenere profondità nel vostro corpo di organi e i muscoli nella seconda metà. Non stupitevi se sentire i vostri commenti di istruttore di Bikram che il duro lavoro che hai davanti, ti ricompenserà più tardi in classe.

Passo 3

Ascoltare attentamente le istruzioni e rigorosa attenzione alla forma. Ogni posa di Bikram contiene elementi che devono essere masterizzati in sequenza. In Standing prua tirando Pose, ad esempio, molti yogi hanno la tendenza a flare fuori l'anca della gamba non permanente, stile ballerina, al fine di tirare quel sovraccarico superiore di gamba. Questo può avere più profondità nel breve periodo ma compromette l'integrità della posa e crea uno squilibrio letterale, in quanto è molto più probabile a cadere lateralmente. Mantenere il vostro livello di fianchi, come diretto, consente di sviluppare una postura solida, equilibrata nel corso del tempo.

Passo 4

Te stesso idratare bene prima classe, ma non mangiare o bere qualcosa meno di due ore prima della lezione. È quasi impossibile approfondire la vostra pratica Bikram se il tuo unico obiettivo è quello di sopravvivere la classe. Disidratazione, la fame o uno stomaco rovesciante inibiscono la capacità di mantenere la quiete, assorbire le istruzioni verbali e trovare il vostro vantaggio in una posa determinata.

Passo 5

Controllare la vostra dieta. Proprietario dello studio Bikram e vincitore del campionato internazionale Yoga Asana 2005 Esak Garcia consiglia eliminando zucchero e farina raffinata dalla vostra dieta per ridurre l'infiammazione che possa inibire la mobilità articolare. Anche se i ricercatori non hanno guardato al consumo di zucchero e yoga in particolare, la University of Maryland Medical Center consigliano ai pazienti osteoartrite - che soffrono di infiammazione dolorosa delle articolazioni..--di "evitare cibi raffinati, come pane bianco, pasta e zuccheri". Un consumo eccessivo di alcol, caffeina, cibi spazzatura e grassi può anche compromettere la qualità della vostra pratica.

Avvertenze

  • Migliorare la profondità o la bellezza della vostra posture di yoga in modo sicuro richiede tempo e pazienza. Un piccolo disagio è previsto quando stretching, ma non spingere mai il tuo corpo oltre la soglia del dolore; facendo così può provocare lesioni.

Suggerimenti

  • Considera di firmare per 30, 60 o 90 giorni sfida. Gli operatori di studio di Bikram spesso conducono sfide promozionale durante il quali gli studenti si impegnano a praticare ogni giorno per un determinato periodo di tempo. Oltre a una maggiore flessibilità, pratica quotidiana sfida gli studenti mentalmente ed emotivamente, che può tradursi in più profonda volontà di eseguire posture consapevolmente e con la forma corretta.