Gli effetti della caffeina sulle donne

April 21

Gli effetti della caffeina sulle donne

Panoramica

Di una donna risposte e reazioni al consumo di caffeina possono differire da un uomo, soprattutto nel modo caffeina interagisce con gli ormoni, il ciclo mestruale e altre funzioni del corpo. Caffeina può anche interessare il sistema nervoso e sistema endocrino, renale. Uomini e donne potrebbero verificarsi effetti collaterali comuni associati con caffeina, come il nervosismo, Veglia, vertigini, nausea e irritabilità.

Studi scientifici che esaminano gli effetti della caffeina sulle donne hanno dato risultati contrastanti, suggerendo che più ricerca è necessaria determinare come caffeina colpisce le donne alle diverse fasi di vita.

Seni

Sebbene la ricerca in dal 1980 al 1990 ha suggerito una correlazione tra il consumo di caffeina e malattia fibrocistica del seno, il foglio di fatto sulla salute delle donne ha presentato nel 2010 sul sito Web di cibo intuizioni confuta queste constatazioni. Sia il National Cancer Institute e Consiglio di American Medical Association sugli affari scientifici hanno dichiarato che non c'è nessuna associazione tra assunzione di caffeina e malattia fibrocistica del seno. Tuttavia, alcune donne segnalano che ridurre o eliminare la caffeina aiuta ad alleviare il dolore malattia fibrocistica del seno.

Psichiatrici

Effetti collaterali psichiatrici da consumare troppa gamma di caffeina da confusione delicata a gravi sintomi psicotici. La caffeina può anche aumentare l'ansia e influenzare disturbi di panico nelle donne.

Perdita dell'osso

Gli scienziati non sono d'accordo o meno caffeina ha un effetto negativo sulla densità ossea in donne, secondo due studi riportati sui siti Web di "American Journal of Clinical Nutrition" e il "Journal of American College of Nutrition". Università studio di un ciuffo 1994 sugli effetti del consumo di caffeina su densità minerale ossea nella donna postmenopausal trovato che la perdita dell'osso può dipendere più dalla assunzione di calcio in combinazione con consumo di caffeina rispetto da consumo di caffeina da solo. Donne che hanno consumato caffeina insieme ad una maggiore quantità di calcio ha sofferto meno perdita dell'osso rispetto alle donne che hanno consumato caffeina con una minore assunzione di calcio.

Uno studio pubblicato nel 2000, che esaminano gli effetti della caffeina su perdita dell'osso in donne postmenopausali ha concluso che non c'era nessuna associazione tra consumo di caffeina e di densità ossea o di perdita dell'osso.

Surrenale squilibrio

Sul sito Web, womentowomen.com, OB/GYN infermiere professionista Marcelle Pick spiega che la caffeina può mascherare uno squilibrio adrenale che impedisce il sonno riposante, che rende più difficile per le donne a svegliarsi. Anche se la caffeina stessa non può essere la causa di affaticamento adrenale, caffeina in eccesso può causare cambiamenti del corpo che sollecitano le ghiandole surrenali e colpiscono anche la loro capacità di mantenere livelli di ormone sessuale come transizione di donne in menopausa.

Funzione conoscitiva

Uno studio pubblicato in un'edizione 2007 di "Neurologia" consultato migliaia di donne che consumate ogni giorno 3 o più dosi di caffeina e trovano che la caffeina ha ridotto significativamente il declino conoscitivo in queste donne. Questo effetto di caffeina è stato più significativo in età superiore rispetto a donne più giovani e fosse più utile per prevenire i deficit verbali recupero di miglioramento della memoria visuospatial. Caffeina da caffè e il tè ha avuto simili benefici nella riduzione del declino conoscitivo in donne.

Aborto spontaneo

Secondo un comunicato stampa Kaiser Permanente, uno studio che ha seguito oltre 1.000 donne incinte dal 1996 al 1998 ha presentato prove che uso pesante di caffeina durante la gravidanza può aumentare il rischio di aborto spontaneo. De-Kun Li, MD, pH.d., piombo ricercatore dello studio, ha detto che le donne che hanno consumato due o più tazze di caffè normale o cinque 12 once lattine di soda caffeina giornalmente avevano due volte il rischio di aborto spontaneo rispetto alle donne che hanno consumato senza caffeina.

Una revisione di letteratura epidemiologica dal 2000 al 2009 2010 scoperto che prova non supporta una relazione di causa-effetto tra il consumo di caffeina ed esiti perinatali negativi.