Problemi di giovani nativi americani

December 20

Problemi di giovani nativi americani

I giovani nativi americani tipici crescono con più fattori di rischio di altri membri della società. La povertà è comune nella Comunità, che ha portato ad un ciclo di abuso di sostanze stupefacenti, la criminalità e suicidio. Violenza, compreso il suicidio, conduce a circa il 75 per cento di tutti i decessi di giovani indiani d'America, secondo l'Istituto Aspen.

Abuso di sostanze

Uso e abuso di droghe e alcol è superiore alla popolazione nativa americana che in altre razze. Nel complesso, 37 per cento dei ragazzi segnalati usando le droghe o alcool, con 7.9 per cento ammettendo per un disordine sostanza-relativo. Oltre il 47 per cento dei ragazzi nativi americani uso di droghe o alcol, con 15 per cento di questi individui che hanno un problema di droga o alcool, secondo l'Archives of General Psychiatry. Marijuana e antidolorifici sono i più comuni farmaci illegali che sono usati e abusati da questi ragazzi.

Suicidio

Il tasso di suicidi nelle comunità di nativi americane è 70 per cento superiore alla media nazionale, secondo Gazzetta servizi psicologici. Inoltre, i giovani nativi sono 2,2 volte più probabili di commettere suicidio rispetto giovani di altre corse negli Stati Uniti. Per i maschi tra i 15 e i 19, i tassi di suicidio sono due a quattro volte superiori rispetto ai maschi di altre razze nello stesso gruppo di età e 11 volte superiore rispetto alle femmine di altre razze. Il suicidio tra gli adolescenti di nativi americani è la seconda causa di morte tra gli adolescenti all'interno di questa comunità.

Povertà

La povertà ha un effetto su American Indian teens..--oltre il 32 per cento di queste persone sotto la soglia di povertà. Il reddito familiare medio è $33.300 all'anno, segnala l'Aspen Institute, che è molto di sotto della media nazionale. Circa il 24 per cento dei ragazzi indiani d'America la mancanza di assicurazione sanitaria. I tassi di diabete è 177 per cento superiore alla media nazionale e tassi di tubercolosi sono 500 per cento superiore alla media.
Tassi di graduazione per ragazzi nativi americani sono circa il 50 per cento, che è di 25 per cento sotto i mezzi nazionali di medio, che queste statistiche sono improbabile da cambiare nel prossimo futuro.

Crimine

Le sfide che incontrano gli adolescenti indiani americani possono spesso portare ad una vita di crimine. Il tasso di arresto per questi giovani è tre volte superiore rispetto ad altre razze e quasi 80 per cento dei giovani in custodia presso l'Ufficio federale delle prigioni nel 2004 erano nativi americani, secondo l'Istituto Aspen. Ragazzi nativi americani sono anche vittime di crimine più spesso rispetto a qualsiasi altro gruppo, come i tassi di violenza sessuale sono 2,5 per cento sopra la media a causa di abuso di sostanze, una carenza di ufficiali di polizia e basso stato socioeconomico, secondo servizi psicologici.