Come cambiano i segni vitali durante l'esercizio anaerobico?

March 5

Come cambiano i segni vitali durante l'esercizio anaerobico?

Esercizio anaerobico comporta attività ad alta intensità che è di breve durata. In esercizio anaerobico, come il sollevamento pesi e sprintare, bisogno del vostro corpo di ossigeno supera l'ossigeno disponibile. Il termine anaerobico significa "senza ossigeno." Come con l'esercizio aerobico, esercizio anaerobico cambia temporaneamente i tuoi segni vitali, tra cui la frequenza cardiaca, pressione arteriosa, frequenza respiratoria e temperatura.

Frequenza cardiaca

Per l'adulto medio, una normale frequenza cardiaca a riposo è di 60-100 battiti al minuto. Con ogni battito cardiaco, il cuore invia il sangue in tutto il corpo di veicolare ossigeno ai vostri tessuti. Durante l'esercizio anaerobico, bisogno del vostro corpo di ossigeno aumenta. Di conseguenza, la frequenza cardiaca aumenta in modo direttamente proporzionale all'intensità dell'esercizio, secondo una pagina Web sul sito Montana State University.

Pressione sanguigna

La pressione sanguigna è la misura della forza del sangue nelle arterie. In generale, la pressione sanguigna normale è definita come 120 su 80. Il numero superiore, o sistolico, rappresenta la pressione quando il cuore si contrae. Il fondo, o diastolica, numero rappresenta la pressione quando il cuore si rilassa. Il vostro corpo risponde all'esercizio anaerobico aumentando la pressione sanguigna sistolica. Quando si solleva pesi, la contrazione del muscolo provoca una diminuzione del flusso sanguigno. Per compensare, il cuore batte più velocemente nel tentativo di fornire più ossigeno ai muscoli. L'aumento nella pressione sistolica dopo esercizio anaerobico ed aerobico è circa lo stesso.

Frequenza respiratoria

La respirazione è un processo fisiologico complesso che porta sostanze nutritive nel tuo corpo. Una frequenza di respirazione normale riposo è tra i 12 e i 18 respiri al minuto. Durante l'esercizio anaerobico, il ritmo del respiro aumenta con la frequenza cardiaca. I nervi simpatici segnalano ai muscoli respiratori di aumentare il tasso di respirazione nel tentativo di portare più ossigeno nel corpo e nel sangue. Oltre a portare ossigeno in, l'aumento della frequenza respiratoria espelle anche prodotti di scarto come l'anidride carbonica.

Temperatura

La temperatura del corpo di un adulto medio è 98,6 gradi Fahrenheit, anche se le temperature tra 97,8 F a 99,1 F sono considerate normali. Durante l'esercizio anaerobico, l'energia utilizzata per alimentare i muscoli durante le raffiche intense di movimento è persa come calore, aumentando la temperatura corporea. Ecco perché si suda durante l'esercizio. Il tuo corpo impedisce che la temperatura corporea sempre troppo alto, rilasciando il calore come il sudore. Mentre il sudore evapora, si raffredda il corpo.