Miele grezzo contro il miele di Manuka

May 7

Miele grezzo contro il miele di Manuka

Le api producono miele standard, o miele grezzo, da una varietà di fonti di nettare, mentre il miele di Manuka viene elaborato dalla Nuova Zelanda Manuka cespuglio o Leptospermum scoparium. Tutto il miele grezzo, non trasformato ha proprietà antibatteriche grazie alla generazione di perossido di idrogeno e un pH acido, secondo l'unità di ricerca di miele Nuova Zelanda Università di Waikato. Miele di Manuka ha ulteriori attività antimicrobica dovuta in parte a methylglyoxal o MGO, trovato nel cespuglio Manuka. Parlate con il vostro medico prima di utilizzare il miele in un rimedio domestico.

Miele grezzo

A differenza MGO di miele di Manuka, un radicale libero fitochimico, i componenti che generano perossido di idrogeno nel miele standard degradano e diventano inefficaci quando esposti a liquidi dello stomaco e calore, secondo l'Università di Waikato. Standard miele ha bisogno di ossigeno per sintetizzare perossido di idrogeno, mentre MGO conserva l'attività antibatterica in ambienti anaerobici.

MGO e della ricerca di perossido di idrogeno

Alcuni mieli standard contengono piccole quantità di MGO. Uno Studio 2008 ha segnalato in "Molecular Nutrition & Food Research" rispetto MGO contenuto e battericide le proprietà di diversi tipi di miele. Sei campioni di miele di Manuka ha mostrato concentrazioni di MGO che vanno da 38 a 761 mg / kg, fino a 100 volte superiori nei mieli standard.

Ricerca di miele

Lo studio di "Molecular Nutrition & Food Research" ha mostrato che MGO ha avuto più alta attività battericida che due componenti antibatteriche trovato nel miele standard. MGO ha inibito e. coli e S. aureus batteri alle concentrazioni di 1,1 mM, mentre un componente standard miele inibita e. coli e S. aureus alle concentrazioni di 6,9 e 4,3 mM, rispettivamente, e l'altro non ha mostrato alcuna azione inibitoria contro entrambi i batteri.

Miele di Manuka uso medicinale

Ricerche di laboratorio suggeriscono che il miele di Manuka può avere proprietà anti-cancro, anti-infiammatori e antimicrobica, secondo Memorial Sloan-Kettering Cancer Center. Miele di Manuka è utilizzato principalmente per il trattamento topico delle ferite e ustioni. Il meccanismo dietro l'attività battericida di miele di Manuka è chiaro ed è attribuito ad uno o più composti all'infuori di MGO. Gli studi suggeriscono che un secondo componente in miele di Manuka può agire come un sinergizzante per aumentare l'efficacia antimicrobica di MGO, secondo l'Università di Waikato.