Effetti collaterali di Alcohol Detox

June 25

Effetti collaterali di Alcohol Detox

Panoramica

Astinenza da alcol, o detox, dopo una storia di dipendenza da alcol può comportare gravi pericoli per la salute. Per lieve dipendenza, tremori, ansia, nausea e sonno agitato può iniziare fin da sei ore dopo l'ultimo drink e regrediscono entro pochi giorni. Lieve febbre, respirazione rapida e sudorazione eccessiva sono sintomi di disintossicazione supplementari. Si può sperimentare un processo di ritiro complicato se avete bevuto pesante per molti anni, hanno tentato di disintossicazione prima, o se avete problemi di salute simultanei.

Crisi epilettiche

Gli effetti tossici dell'alcool sulla struttura e sulla funzione del cervello è pensato per essere responsabile di ipereccitabilità delle cellule nervose che innescare i grippaggi generalizzati durante il ritiro. Un articolo pubblicato in un'edizione 2004 del "medico di famiglia americano" afferma che la maggior parte dei sequestri alcolici si verifica entro 24-48 ore dopo che una persona ha smesso di bere. Cumulative alterazioni nel cervello possono spiegare il rischio crescente di questa complicazione con ogni episodio successivo della disintossicazione. Quelli a maggior rischio hanno una storia di precedenti gravi sintomi di astinenza o ha avuto convulsioni prima.

Delerium Tremens

Il National Institutes of Health report che delerium tremens o DTs, è più comune tra quelli con almeno una storia di 10 anni di alcolismo o in coloro che consuma l'equivalente di una pinta di alcol al giorno per diversi mesi. Un cluster di gravi sintomi di astinenza, DTs includono intensa paura, visiva o tattile allucinazioni e agitazione. In genere, i sintomi iniziano entro 72 ore dall'ultimo drink, ma gli Stati di NIH possono accadere sette a 10 giorni più tardi. DTs dovrebbero essere diretti medicamente in un ospedale.

Sindrome di Wernicke-Korsakoff

Conosciuto anche come l'encefalopatia di Wernicke, questo disturbo è il risultato di una carenza vitaminica che può essere innescato da astinenza da alcol. L'incapacità di camminare normalmente, la confusione e l'amnesia caratterizzano la sindrome di Wernicke-Korsakoff, che possa essere prevenuta o trattata con la somministrazione endovenosa di dosi elevate di tiamina, una vitamina B. Paralisi di piccoli muscoli intorno agli occhi è un sintomo insolito, secondo uno studio del 2010 sulla rivista danese, "Ugeskr Laeger." I ricercatori hanno seguito 497 pazienti di ritiro dell'alcool che sono stati ospedalizzati. Cinquanta-due di questi sono stati trovati per avere sindrome di Wernicke-Korsakoff. Sintomi di astinenza in questi casi ha richiesto il trattamento più complicato che in altri pazienti, che indica che detox era più severa. Gravi rischi della sindrome di Wernicke-Korsakoff includono disabilità a lungo termine a causa della persistente mancanza di coordinazione muscolare e perdita di memoria.