Che cosa può mangiare rendono i capelli più spessi o più sottili?

April 26

Che cosa può mangiare rendono i capelli più spessi o più sottili?

L'adulto medio ha ovunque da 100.000 a 150.000 basamenti dei capelli e perde oltre 100 stand di capelli al giorno, secondo la clinica di Cleveland. Salute dei capelli può essere determinata da una varietà di fattori, tra cui la salute e il vostro regimi di bellezza. Inoltre, ciò che si mangia gioca un ruolo fondamentale nel determinare lo spessore o la magrezza di capelli. Sostanze nutritive in alcuni alimenti e integratori contribuiscono a capelli più spessi, mentre una carenza di queste vitamine e minerali può provocare diradamento dei capelli.

Biotina e proteina

Poiché la mancanza di alcuni nutrienti può causare diradamento dei capelli, concentrarsi sul consumo di queste sostanze nutrienti per capelli più sani. Ad esempio, biotina, noto anche come vitamina K, può aiutare a ripristinare lo spessore ai capelli diradamento o spaccare. La biotina è presente in alimenti come banane, fagioli, cavolfiore, uova, arachidi, lenticchie e salmone. Consumo di proteine è inoltre essenziale per capelli folti e sani. Proteina si trova nel pollo, carni rosse magre, uova, noci, cereali integrali, semi di soia, pesce e basso contenuto di grassi prodotti lattiero-caseari.

Omega-3 e zinco

Acidi grassi Omega-3 promuovere i capelli spessi, sano, e una mancanza di questi acidi grassi può causare forfora, che possa contribuire al diradamento dei capelli e del cuoio capelluto secco. Gli alimenti che contengono acidi grassi omega-3 includono diversi tipi di pesci, tra cui salmone, sgombro, tonno e sardine, oltre a olio di pesce, uova, spinaci e noci. Inoltre, lo zinco regola la capacità del corpo per produrre le proteine necessarie per capelli sani e non consumano abbastanza zinco può causare ad per asciugare, perdita di capelli e capelli fragili. Lo zinco è trovato in fagiolini, anacardi, manzo, semi di soia, aragoste e ostriche.

Altri consigli alimentari

Oltre a consumare i diritto tipi di cibo per ridurre il diradamento dei capelli e altri sintomi di disturbi dei capelli, incorporano oli sani nella vostra dieta. La University of Maryland Medical Center consiglia di cucinare con noce di cocco e olio di oliva, evitando caffè, alcool e tabacco, e limitando il consumo di alimenti trasformati e raffinati. Caffè e cibi lavorati o raffinati possono vuotare le sostanze nutrienti vitali dal corpo.

Supplementi

Per coloro che lottano per mangiare una dieta ben equilibrata, nutrienti per capelli sono disponibili in forma di integratori. La University of Maryland Medical Center consiglia un multivitaminico quotidiano che contiene vitamine A, C, E, vitamine del complesso B, calcio, zinco, magnesio e selenio. Un cucchiaio ogni giorno o 1 o 2 capsule quotidiane degli acidi grassi omega-3, come l'olio di pesce, possono anche essere utile. Inoltre, 1.000 mg di vitamina C, due volte al giorno, è un altro modo per soddisfare le esigenze nutrizionali per capelli spessi.