Sono bambini sicuri dal furto di identità Online?

April 17

Sono bambini sicuri dal furto di identità Online?

Oltre alla protezione fisica, è anche importante proteggere il vostro bambino nel cyberspazio. Secondo ConsumerReports.org, uno studio fatto da IDAnalytics ha rivelato che più di 14.000 bambini negli Stati Uniti sono vittime di furti di identità ogni anno. Ladri di identità potrebbe essere destinato a bambini perché la loro storia di credito non movimentato può rendere più difficile da verificare, che conduce all'uso delle loro informazioni per guadagno personale e l'inganno.

Metodi

La Federal Trade Commission avverte i consumatori di essere a conoscenza di phishing, che coinvolge un ladro di identità in posa come un business legittimo e l'utilizzo di e-mail o messaggi pop-up per chiedere informazioni del vostro bambino, quali indirizzo, numero di previdenza sociale o il nome da nubile della madre. Sebbene meno comune, è anche possibile per il vostro bambino ad avere la sua identità rubata da qualcuno amicizia con lui su una chat o messaggistica sociale sito e ottenere le informazioni in questo modo, o almeno abbastanza informazioni per rispondere a domande di sicurezza dell'account e ulteriori danni.

Pericoli

Mentre il furto di identità è un problema per gli adulti, può essere particolarmente frustrante e nocivo quando accade ad un bambino. Perché tu sei probabilmente non sarà l'abitudine di monitoraggio credito del vostro bambino, può richiedere anni per notare il furto di identità. Ancora oggi, ConsumerReports.org indica che il controllo credito relazioni rivela il furto di identità appena l'1 per cento del tempo. Il vostro bambino potrebbe non accorgersi di che un problema esiste fino a quando lei raggiunge l'età adulta e negata di credito o un prestito.

Consigli

Il modo migliore per proteggere il bambino dal furto di identità online è quello di acquisire familiarità con Internet e come utilizzarlo così sai il modo migliore per parlare con il vostro bambino. Secondo la Federal Trade Commission, le aziende legittime non chiedono informazioni riservate tramite e-mail. Dite ai vostri figli di non rilasciare informazioni personali su se stesso, a meno che sia assolutamente necessario e ricordargli di non rispondere ai messaggi a comparsa oppure fare clic su link contenuti in email da persone che non conosce. Aggiornare il software di sicurezza e garantire che la protezione firewall è abilitata sul computer di casa. Inoltre, il Better Business Bureau consiglia di verificare per assicurarsi che l'URL di un sito Web inizia con "https" prima di inviare informazioni online.

Considerazioni

Attività di report di credito sospette o insolito lettere e telefonate a casa vostra potrebbe indicare il furto di identità. Se pensate che il vostro bambino potrebbe essere stato vittima di furto di identità, è possibile denunciare l'accaduto alla Federal Trade Commission. Se è stato utilizzato il numero di previdenza sociale del bambino, inoltre sarà necessario contattare l'amministrazione di sicurezza sociale. Infine, segnala l'attività fraudolenta alla polizia e ciascuna delle tre agenzie di credito.