Complicazioni di una biopsia dell'endometrio

August 29

Complicazioni di una biopsia dell'endometrio

Quando una donna esperienze lo spurgo uterino anormale o infertilità, il medico può consigliare una biopsia dell'endometrio. La biopsia dell'endometrio è una procedura ambulatoriale che consente la valutazione della mucosa uterina. Un piccolo catetere viene inserito nell'utero attraverso la vagina per estrarre un campione del tessuto. Questo campione è analizzato sotto un microscopio per controllare le cellule cancerose o precancerose o altre anomalie. La biopsia dell'endometrio è generalmente sicura, ma in rare occasioni, si verificano complicazioni.

Dolore prolungato o sanguinamento

Durante una biopsia dell'endometrio, una donna può avvertire lievi crampi. Il dolore può essere gestito con farmaci non quotati in borsa e in genere si risolve subito dopo la procedura. Dopo la procedura, è anche normale per qualche sanguinamento si verifica. Occasionalmente, tuttavia, il dolore o sanguinamento diventa eccessiva. Se il dolore dura più di due giorni o il sanguinamento è più di un flusso mestruale normale, il paziente deve contattare il suo medico.

Infezione pelvica

Infezione dell'utero o uterina tubi raramente risultati da biopsia dell'endometrio. I sintomi che suggeriscono infezione includono perdite vaginali maleodoranti, febbre, brividi e dolore addominale più basso severo. Se questi si verificano, il paziente richiederà antibiotici e un medico deve essere contattato.

Perforazione

In rare occasioni, il dispositivo per biopsia può perforare la parete dell'utero, creando un piccolo foro nell'organo, secondo il medico di famiglia americano. Se questo accade, la procedura sarà interrotto. Il paziente può avvertire qualche dolore aumentato per le prossime 24 ore, ma lei dovrebbe essere in grado di tornare alle normali attività il giorno successivo. Molto raramente, possono verificarsi dolori eccessivi, febbre o segni di perdita di sangue, che devono essere segnalati al suo medico. Il foro si guarisce in genere entro poche settimane, dopo di che la procedura può essere ripetuta. Perforazione uterina è insolita, ma è più probabile si verifichi se una donna ha avuto recentemente un bambino o se l'apertura dell'utero è più ristretto rispetto al normale.

Danni di gravidanza

Perché si tratta di manomissione con l'utero, la biopsia dell'endometrio può danneggiare una gravidanza esistente. Per questo motivo, se sospetti una donna è incinta, lei dovrebbe avvertire il suo medico e richiedere informazioni su forme alternative di valutazione. Per assicurarsi che un paziente non è incinto, molti medici amministrano un test di gravidanza prima di eseguire una biopsia dell'endometrio.