Esercizi per guarire la parte bassa della schiena

August 20

Esercizi per guarire la parte bassa della schiena

L'American Academy of Orthopaedic Surgeons consiglia di esercitarsi per accelerare il recupero da un infortunio alla schiena. Ricostruzione di forza e flessibilità consente di tornare all'attività quotidiana più rapidamente e aiuta a previene ulteriori lesioni alla schiena. Stretching, allenamento per la forza e l'esercizio aerobico aiuta a alleviare il dolore durante il ripristino di forza e movimento alla parte bassa della schiena. Consultare il medico o il fisioterapista per discutere appropriati esercizi e si estende prima di iniziare un regime di esercizio dopo un infortunio alla schiena.

Significato

Impegnarsi in esercizi o attività che il vostro corpo non è abituato a può ulteriormente ferire la schiena o prolunghi il recupero. Rafforzare i muscoli della schiena e quelli che mettono di supporto aiuta a ridurre la quantità di stress sulle articolazioni. Esercizi di stretching e flessibilità forniscono sollievo dal dolore, riducendo gli spasmi muscolari che si verificano spesso a causa di un infortunio. Migliorare il tuo livello di forma fisica generale riduce la quantità di stress mettere sul vostro corpo quando l'esercizio o l'esecuzione di attività quotidiana e permette un recupero più veloce dopo un infortunio.

Allenamento della forza

Rafforzare la vostra schiena inferiore include rafforzare il vostro core. Muscoli del core includono il trasverso addominale, muscoli obliqui interni ed esterni, muscoli del pavimento pelvico e l'erettore. I muscoli addominali e dorsali lavorano insieme per fornire la forza necessaria per mantenere il corpo in posizione verticale e mobili. Muscoli deboli conducono allo stress sulla colonna vertebrale, che spesso si traduce nel retro lesioni o mal di schiena.

Dopo un infortunio alla schiena inferiore, semplici esercizi addominali bassi, quali inclinazioni pelviche, consentono di coinvolgere il nucleo senza sforzo sulla schiena. Esercizi di Superman, che comportano il sollevamento di un braccio e la gamba opposta allo stesso tempo mentre sdraiata in posizione prona o riposando sulle vostre mani e ginocchia, contribuire a migliorare la stabilità in vostri addominali e parte bassa della schiena muscoli impegnandosi il nucleo.

Lo stretching

Lo stretching aiuta la schiena tornare alla sua normale gamma di movimento, migliorando flessibilità nel processo. Il ginocchio a tratto toracico allunga i muscoli della schiena inferiori mentre alleviando il dolore e la rigidità. Sdraiatevi sulla schiena e portare un ginocchio verso il petto. Mettete le mani dietro il tendine del ginocchio e tirare delicatamente la coscia verso il petto fino a sentire il tratto. Mantenere lo stiramento per 10 a 20 secondi, quindi abbassare lentamente la gamba indietro verso il pavimento. Ripetere la gamba opposta, lavorando fino a cinque ripetizioni su ogni lato. Questo tratto aumenta la gamma di movimento in parte bassa della schiena e fianchi.

Esercizio aerobico

Dopo un infortunio, esercizi ad alto impatto che mette sforzi eccessivi per la parte bassa della schiena dovrebbero essere evitati fino a quando è stata riguadagnata forza e stabilità in vostro core. Esercizi a basso impatto, come camminare, nuotare o andare in bicicletta stazionaria, rafforzare i muscoli, migliorando il tuo livello di fitness cardiovascolare. Queste attività consentono di mantenere o aumentare il vostro livello di fitness durante la ricompilazione di forza nella parte bassa della schiena.