Bere caffè aiuta diabete & ipertensione arteriosa?

April 23

Bere caffè aiuta diabete & ipertensione arteriosa?

Il caffè è una bevanda così comune che spesso non ci pensi se può avere un impatto sulla salute. Ma la caffeina contenuta nel caffè è in realtà un farmaco, e inoltre, il caffè contiene centinaia di altri composti che possono interessare varie funzioni del corpo o malattie. Caffè è stato indicato per interessare due condizioni mediche comuni - diabete e pressione alta o ipertensione.

Caffè e caffeina

Quando si discute gli effetti del caffè sulla salute, è importante distinguere tra gli effetti della caffeina - che si trova in altri alimenti quali tè o cioccolata..--e caffè stesso, con o senza caffeina. Ad esempio, la caffeina influisce sul modo che il corpo risponde all'insulina. Uno studio riferito nel numero di febbraio 2002 di "Diabetes Care" hanno dimostrato che, in volontari maschi sani, caffeina riduce la sensibilità dell'insulina..--la risposta dell'organismo all'insulina - 15 per cento. Se disturbi alla sensibilità dell'insulina, il vostro corpo non può usare correttamente l'insulina e glucosio aumenta nel sangue. Un risultato simile è stato trovato dai ricercatori che hanno segnalato nel maggio 2008 "American Journal of Clinical Nutrition" quel caffè caffeinated alterata sensibilità dell'insulina in uomini in buona salute ma caffè decaffeinato non ha fatto. In entrambi gli studi, l'effetto era chiaramente dovuto caffeina, non necessariamente coffee.

Caffè e diabete

Secondo la Harvard Medical School famiglia salute Guida, il caffè ha un effetto protettivo contro il diabete. Bevitori di caffè pesanti sono circa metà come probabilità di ottenere il diabete come coloro che bevono meno. Tuttavia, caffè decaffeinato migliora le lipoproteine ad alta densità - HDL - che sono i lipidi del sangue che proteggono i diabetici dalla malattia cardiaca. Poiché la malattia cardiaca è una delle complicazioni del diabete, l'effetto protettivo è importante. Caffè normale e bassa-caffè consumo non mostrano questo effetto protettivo.

Caffè e ipertensione

Per quanto riguarda la pressione sanguigna, la chiave sembra essere quanto caffè si beve e se si continua a berlo in un periodo di tempo. Uno studio ha riferito nel 2011 edizione di marzo del "American Journal of Clinical Nutrition" riferisce che bere gli importi differenti di caffè ha aumentato il rischio di ipertensione. Consumo abituale di 3 tazze di caffè hanno mostrato alcun rischio di sviluppare l'ipertensione, ma bere 1 a 3 tazze che al giorno sembrava di avere un rischio leggermente elevato di ipertensione. Ancora un altro rapporto del marzo 2002 "Archivi di medicina interna" ha concluso che il caffè ha soltanto un piccolo ruolo nell'ipertensione, anche se si tende a aumentare la pressione sanguigna leggermente nel corso del tempo. Ma Dr. James Lane, un psychophysiologist a Duke University Medical Center, ha studiato la caffeina per più di 25 anni e ha un punto di vista diverso. Egli dice che la caffeina a colazione e pranzo innalza la pressione sanguigna e che rimanga elevata fino a circa 22

Considerazioni e avvertenze

Nè il diabete nè ipertensione sono condizioni che devono essere auto-gestite. Se avete domande o dubbi sull'influenza di caffè sia problema, discuterne con un professionista di sanità.