Idroclorotiazide & caffeina interazione

June 1

Idroclorotiazide & caffeina interazione

Idroclorotiazide è un diuretico per trattare la pressione alta o ritenzione idrica associata a malattie cardiache e altre condizioni di prescrizione. La caffeina è lo stimolante più comunemente utilizzato nel mondo moderno e inoltre promuove la perdita di acqua o diuresi. Evitare il consumo di caffeina in eccesso quando prende HCTZ o altri diuretici per evitare di diventare disidratati.

Idroclorotiazide

HCTZ riduce la capacità dei reni di trattenere sodio nel corpo, causando sodio e acqua per essere rimosso nelle urine. Questo riduce il volume di sangue e quindi abbassa la pressione sanguigna e riduce e ritenzione di liquidi nei tessuti del corpo. Il medico può prescrivere HCTZ per ridurre la pressione sanguigna o controllo edema o ritenzione idrica, associata a insufficienza cardiaca o un'altra condizione medica. Seguire tutte le istruzioni del vostro medico e farmacista quando prende HCTZ.

Caffeina

La caffeina ha grandi effetti sul corpo che vanno dalla promozione di energia e la concentrazione di diuresi e la vasocostrizione, o serraggio dei vasi sanguigni. Secondo MayoClinic.com, 500-600 mg di caffeina, pari a circa quattro a sette tazze di caffè, ha un forte effetto diuretico sul corpo. Gli importi più bassi non possono avere come forte di un effetto diuretico. Bere caffè, bevande gassate o altri fortemente caffeinated bevande in eccesso dovrebbero essere evitati durante l'assunzione di HCTZ al fine di evitare la disidratazione. Bere acqua o tè invece.

Pericoli della disidratazione

Effetti sulla salute di disidratazione andare di là di mal di testa e crampi muscolari. Disidratazione grave, non trattata può portare a lesione cardiaca, edema cerebrale o gonfiore del cervello, sequestro, shock ipovolemico, insufficienza renale, coma e morte. Lieve disidratazione è visto come una bocca secca o appiccicosa, sete, stanchezza, mal di testa e crampi e può essere trattata aumentando l'assunzione di liquidi. Richiedere immediatamente assistenza medica se notate sete estrema, poca o nessuna sudorazione o minzione, bocca molto secca e pelle, bassa pressione sanguigna, battito cardiaco rapido o febbre.

Evitare la disidratazione

Il modo migliore per trattare la disidratazione mentre su un diuretico come HCTZ è per evitare il consumo in eccesso di altri diuretici quali caffeina e mantenere coerenza assunzione di liquidi. Mangiare una dieta a basso contenuta di sale e ad alta contenuto di frutta e verdura che è ricchi di acqua, nonché sostanze nutritive. Assunzione di liquidi dovrebbe essere costituito principalmente da acqua o tè. Evitare le bevande zuccherate e preparati della bevanda.