Effetti sulla salute del pH dell'acqua potabile

October 19

Effetti sulla salute del pH dell'acqua potabile

Il pH di termine è una misura della concentrazione di ioni idrogeno in una soluzione diluita. Esso può variare da 0 a 14, con 7 che denota un valore neutro. Acqua acida ha un pH inferiore a 7; acqua alcalina, sopra 7. Gli effetti sulla salute di pH in acqua potabile dipendono da dove il pH cade nel suo raggio. L'US Environmental Protection Agency, che classifica pH come un secondario standard dell'acqua potabile, raccomanda un pH compreso tra 6,5 e 8,5 per acqua potabile.

Occhio e irritazione della pelle

Secondo l'organizzazione mondiale della sanità, effetti sulla salute sono più pronunciati negli estremi di pH. Acqua potabile con un pH elevato sopra 11 può causare pelle, occhi e mucose. All'estremità opposta della scala, i valori di pH inferiore a 4 anche causano irritazione a causa degli effetti corrosivi di livelli di pH basso. CHE avverte che i livelli di pH estremi possono peggiorare esistenti le condizioni della pelle.

Effetti di metalli pesanti

Oltre all'aspetto sgradevole dell'acqua fallo-degustazione, bassi valori di pH hanno generalmente pochi effetti negativi sulla salute. Acqua potabile acida può causare seri problemi, tuttavia, attraverso la lisciviazione di metalli pesanti da impianti idraulici. Il Consiglio di acqua sistemi senza scopo di lucro avverte che questi metalli tossici possono includere sostanze come il piombo. Il New York State Department of Health, spiega che l'esposizione al piombo può condurre ad una miriade di problemi neurologici e riproduttivi, quali convulsioni, perdita della capacità uditiva e aborti. Ingestione di acqua contaminata da piombo è solo andata adulti possono diventare esposti a questa tossina.

Disturbi gastrointestinali

Lisciviazione di metalli pesanti provoca un effetto domino che possono avere un impatto il sistema gastrointestinale. Sovraesposizione di zinco da tubi corrosi può causare nausea, vomito o diarrea. Overingestion di rame provoca sintomi simili. Questi effetti non sono limitati ai metalli pesanti; livelli di pH elevato portano a disturbi simili in individui sensibili.

Esposizione aumentata contaminante

Fauna acquatica subiscono anche gli effetti di estremi di pH. Moria di pesci si verifica quando i livelli di pH tuffo sotto 4.5 o aumento superiore a 10, secondo un rapporto da Northeastern Regional acquacoltura Center presso l'Università del Maryland. Parecchie forze esterne possono causare fluttuazioni o estremi di pH, tra cui la degradazione del substrato roccioso, piogge acide, scarico delle acque reflue e anidride carbonica.

L'impatto sulle acque superficiali è significativo perché oltre il 60 per cento delle forniture pubbliche di acqua proviene da sorgenti di acque superficiali, secondo l'US Geological Survey. Quindi, se i pesci stanno morendo a causa del basso pH, questo aumenta la possibilità di altri effetti tossici causati da livelli elevati di ammoniaca, malattia-causare i batteri e parassiti.