Posso mangiare alghe?

April 22

Posso mangiare alghe?

Molti tipi di alghe non solo sono commestibili, ma possono anche fornire benefici per la salute. Gli studi scientifici mostrano che i composti nelle alghe sono migliorate determinate condizioni di salute. Consultare il proprio medico prima di tentare di prevenire, trattare o curare qualsiasi condizione con alghe.

Tumore del colon

Fucoidan, un tipo di alghe brune, può contribuire a proteggere contro il cancro del colon. Uno studio pubblicato nel 2010 in "BMC Gastroenterologia" trovato che fucoidan ha portato alla apoptosi, o morte delle cellule, in cellule di cancro del colon umano. Fucoidan ha interagito con i mitocondri, o la centrale elettrica, della cella.

Diabete di tipo 2

Alcune prove dimostrano che il consumo di alghe può essere collegata a un ridotto rischio di diabete di tipo 2, una malattia dove il corpo sia correttamente non produce insulina o le cellule non rispondono ad esso. Uno studio pubblicato nel 2010 nella "Gazzetta di nutrizionali scienza e Vitaminology" trovato che gli uomini coreani che hanno mangiato le alghe erano meno probabili sviluppare la malattia.

Pressione sanguigna

Alcune evidenze indica che le alghe possono contribuire a mantenere livelli di pressione sanguigna sotto controllo. Uno studio pubblicato nell'aprile 2010 in "Biomedicina e farmacoterapia" ha trovato che il completamento con alghe abbassamento della pressione sanguigna in ratti con ipertensione indotta da sale. I ricercatori fanno notare che il contenuto di potassio in alghe brune è benefico per l'abbassamento della pressione arteriosa.

Salute del cuore

Le alghe possono proteggere il cuore. Questo è perché è stato trovato per influenzare il metabolismo del colesterolo, che è una considerazione importante di malattie cardiache. In uno studio pubblicato nel marzo del 2008 "The Journal of Nutrition", un tipo di alghe blu - verdi chiamato comune N. è stato trovato per inibire i geni coinvolti con il metabolismo di colesterolo, quindi avere il potenziale per abbassare i livelli di colesterolo del plasma.