Qual è la differenza tra lo Psyllium & inulina fibra?

May 26

Qual è la differenza tra lo Psyllium & inulina fibra?

Sia l'inulina e lo psyllium sono amidi naturali, a base vegetale che vengono spesso utilizzati per gli scopi di salute simili. Si potrebbe prendere psyllium o inulina per contribuire a trattare il diabete, costipazione o alti livelli di trigliceridi e livelli di colesterolo. Inulina e lo psyllium hanno anche benefici per la salute individuale unico. Prima che cominciate a prendere lo psyllium o inulina per scopi di salute, consultare il proprio medico circa il dosaggio giusto e potenziali pericoli.

Funzione

L'inulina è un tipo di frutto-oligosaccaridi, o FOS, che aiuta a nutrire i batteri "amichevoli" nel tratto gastrointestinale, spiega l'Università di Pittsburgh Medical Center. L'inulina è talvolta chiamato un "prebiotico" e si trova naturalmente in alcuni alimenti come asparagi, fagioli di soia, porri e cipolle. Semi di psillio e bucce del seme provengono dalla Plantago ispaghula e piante p. ovata, e vengono in genere utilizzati per il loro alto contenuto di fibra e contenuto di mucillagine, dice l'Università del Michigan Health System. Fibra di psillio e mucillagini offre effetti lassativi formanti massa, come pure azioni gastrointestinale-lenitivo, abbassare il colesterolo e glicemia-disciplinare.

Effetti

Sia l'inulina e lo psyllium potrebbe aiutare controllo la glicemia livelli se avete diabete, così come alti livelli di trigliceridi più bassi, secondo il sistema di salute di Università del Michigan. Entrambe le sostanze possono anche contribuire a trattare il colesterolo alto, sindrome dell'intestino irritabile e diarrea. In particolare, l'inulina e altre FOS a volte sono stati utilizzati per alleviare la diarrea del viaggiatore, note dell'Università di Pittsburgh Medical Center. Inulina potrebbe anche aiutare a prevenire eczema, mentre lo psyllium potrebbe contribuire a trattare la costipazione e malattia diverticolare. Altri possibili usi per lo psyllium includono contribuendo a ridurre i rischi di cancro al colon e malattie cardiache, nonché contribuire a trattare le emorroidi, ipertensione e malattie infiammatorie intestinali come il morbo di Crohn o la colite ulcerosa, dice la University of Maryland Medical Center. Parlare con il vostro medico prima di prendere l'inulina o lo psyllium per scopi di salute.

Potenziale

Inulina può eventualmente aiutare sostenere la vostra salute prima e dopo un intervento chirurgico, osserva l'Università del Michigan Health System. Lo Psyllium può avere il potenziale per promuovere la perdita di peso riducendo la fame, dice il centro medico dell'Università del Maryland. Psillio potrebbe anche fornire i benefici se avete aterosclerosi o stitichezza correlati alla malattia di Parkinson. Nessuna ricerca medica conclusiva supporta l'uso di inulina o lo psyllium per ciascuno di tali scopi, tuttavia.

Dosaggi

Si potrebbero prendere 1/2 a 2 cucchiaini di semi di psyllium mescolato con 1 tazza di acqua calda ogni giorno, o fino a quattro dosi al giorno, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. È necessario bere la miscela dello psyllium immediatamente dopo la miscelazione, prima che diventi troppo spessa. In alternativa, si potrebbe prendere 2.000-3.000 mg di inulina ogni giorno, o per quanto 8 a 20 grammi al giorno per contribuire a trattare il diabete, alti livelli di trigliceridi o livelli elevati di colesterolo, dice l'Università del Michigan Health System. Chieda al vostro medico circa il dosaggio che è giusto per te prima di prendere psyllium o inulina.

Avviso

Sia l'inulina e lo psyllium può causare gas e gonfiore. Entrambe le sostanze possono anche causare reazioni allergiche in alcune persone, anche se tali reazioni avverse sono rare, dice l'Università del Michigan Health System. Se avete costipazione cronica, diabete incontrollato o sindrome dell'intestino irritabile, prendere psyllium solo sotto la stretta supervisione di un operatore sanitario professionale. Inoltre, lo psyllium può essere pericoloso se avete difficoltà a deglutire, stenosi esofagea, o del tratto gastrointestinale o ostruzioni intestinali, avverte la University of Maryland Medical Center. Lo psyllium poteva interagire negativamente con alcuni farmaci, come Tegretol, farmaci per il diabete, gli antidepressivi triciclici, digossina e litio.