Erbe medicinali, potrete Anemia falciforme

June 10

Erbe medicinali, potrete Anemia falciforme

Anemia falciforme è un tipo di anemia causata da una mutazione genetica che induce il corpo a produrre emoglobina anormale. Globuli rossi che contengono questa emoglobina assumere una forma rigida, mezzaluna, simile ad una falce. Essi sono in grado di trasportare ossigeno e può rimanere bloccati in movimento attraverso piccoli vasi sanguigni e capillari, con conseguente affaticamento, ittero, attacchi di dolore estremo, le ulcere del piedino, calcoli biliari, problemi renali, difficoltà respiratorie, danni agli occhi, gonfiore, ritardo di crescita e un rischio aumentato per lo sviluppo di infezioni gravi. Per generazioni, le erbe come spirulina, ortica e le radici di tarassaco, Bardana e yellowdock sono stati utilizzati come trattamenti di medicina popolare per controllare l'anemia. Tuttavia, ci sono una serie di pericoli connessi al loro uso e nessuno dovrebbe essere usato come un sostituto per le cure mediche. Parlare al vostro medico prima di utilizzare qualsiasi di queste erbe per il trattamento di anemia falciforme.

Spirulina

La Spirulina è uno dei diversi tipi di alghe blu - verdi. Contiene un'alta concentrazione di un numero di vitamine e minerali, tra cui ferro, componente essenziale dell'emoglobina. A causa del suo alto contenuto di ferro, medici medicina alternativa considerano un efficace trattamento per l'anemia, anche se i professionisti della salute non hanno approvato il suo uso per anemia falciforme. Due specie di spirulina, Spirulina maxima e Spirulina platensis, sono disponibili sotto forma di polvere, in scaglie e in 500 mg pillole. La University of Maryland Medical Center consiglia che una dose giornaliera di 1 cucchiaio di polvere di spirulina o fiocchi o quattro a sei compresse di spirulina può aiutare a diminuire i sintomi dell'anemia. Tuttavia, la spirulina dovrebbe essere evitato da persone affette da malattie autoimmuni come il lupus o la sclerosi multipla e di persone affette da fenilchetonuria. Utilizzo di Spirulina può interferire con la funzione di determinati farmaci, compreso prednisone, ciclosporina, metotrexato e azatioprina.

Ortica

Ortica, conosciuto anche con il suo nome scientifico Urtica dioica, tradizionalmente è stato utilizzato per il trattamento di dolori muscolari e articolari, compreso il dolore connesso con gli episodi di crisi di anemia falciforme quando deforme globuli rossi bloccare il flusso di sangue nelle articolazioni, addome o del torace. Ortica è comunemente somministrato come trattamento anemia falciforme sotto forma di un tè preparato macerando 3/4 cucchiaino di radice essiccata o foglie in acqua bollente, in una tintura a base di alcool o in un estratto fluido o secco. Non utilizzare l'ortica se sei incinta o se sta assumendo uno dei seguenti farmaci: diuretici; farmaci per il diabete; farmaci anti-infiammatori; fluidificanti del sangue come l'aspirina o warfarin; e controllo di pressione sanguigna farmaci come elaropril, verapamil e propranololo.

Erba medica, tarassaco, Bardana e Yellowdock radici

Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, le radici dell'erba medica quattro piante, bardana, tarassaco e yellowdock hanno tradizionalmente stati utilizzati sia separatamente che insieme in un tè che può aiutare a aumentare i livelli di emoglobina e ridurre i sintomi di anemia. Un dosaggio tipico è costituito da 1 cucchiaio di qualsiasi combinazione di radici di erbe per ogni tazza di acqua bollita per 20 minuti circa, poi sforzato e consumato. Uso di queste piante può causare effetti collaterali quali eruzioni cutanee, irritazione del sistema digestivo e bruciore di stomaco. Non tentare di utilizzare questo tè come trattamento per anemia falciforme, a meno che non sei sotto la direzione e la supervisione di un medico.

Avviso

Yellowdock e Spirulina, ortica, bardana, tarassaco radice supplementi non sono regolamentati dalla Food and Drug Administration. Di conseguenza, nessuno dei prodotti commerciali che è possibile acquistare contenente queste erbe sono state controllate per sicurezza, l'efficacia o la purezza. Istituzioni sanitarie rispettabile come la Mayo Clinic e la University of Maryland Medical Center riconoscono che le erbe sono state usate in passato per aiutare l'anemia controllo, ma fortemente avvertire che non si dovrebbe cercare di farlo senza prima discutere i possibili effetti collaterali e pericoli con il tuo medico personale. Farmaci che alleviare il dolore e prevenire l'infezione e procedure come le trasfusioni di sangue e trapianto del midollo osseo o cellule staminali rimangono il trattamento più efficace per anemia falciforme ed i suoi sintomi.