Come un genitore dovrebbe reagire alle orecchie calibrate sul loro Teen?

August 17

Come un genitore dovrebbe reagire alle orecchie calibrate sul loro Teen?

Se il vostro teen è venuta recentemente casa con calibrate orecchie, probabilmente ti senti un po' allibito che l'avrebbe fatto al suo corpo. Quando un adolescente calibri le sue orecchie, lei allunga i lobi molto più grandi di un tipico piercing, che permette di inserire grandi decorazioni circolari nei fori. Perché calibrato le orecchie non sono generalmente reversibile, la sua prima reazione potrebbe essere a urlare e gridare. Prima di farlo smettere. Come si reagisce può avere un effetto durevole sul rapporto che avete con il vostro teen.

Di misura

Misurare le orecchie si verifica quando un piercing è fatto nella cartilagine e quindi si è allungato sempre più grandi, inserimento di grandi pezzi di metallo nel piercing per impedirne la chiusura. Misurazione è quasi sempre permanente e non può essere invertito. Se il vostro teen ha avvio del processo di misurare le sue orecchie, si dovrebbe prendere azione ora se siete contrari al risultato. Se sei contro i calibri, è possibile richiedere il vostro teen a prendere tutti gli ornamenti fuori, ma a corto di forzatamente rimuoverli se stessi, accettare che il vostro teen sta per completare il processo di mese-lungo per valutare le sue orecchie.

Fai un respiro profondo

Non è necessario che la decisione che il vostro teen ha fatto per misurare le sue orecchie, ma è necessario affrontarlo con calma. Se la vostra prima reazione è di dare il vostro teen la lezione di una vita, dille che avrai bisogno di una calmata prima di parlare con lei di sua scelta. Una volta che hai avuto tempo per adeguarsi al cambiamento, sarete in grado di avere una discussione più razionale. Non aspettare troppo a lungo, tuttavia, perché una volta che il vostro teen inizia a misurare le sue orecchie, si dispone di un periodo limitato di tempo prima che il danno è stato fatto.

Rispettare le sue decisioni

Mentre si potrebbe non capire perché il vostro teen sarebbe misurare le sue orecchie, il tuo lavoro come un genitore è quello di rispettare il fatto che lui sta crescendo e dovrebbe essere consentito di fare alcune delle proprie scelte. Secondo il fondamento medico di Palo Alto, rispettando il vostro teen aiuta a costruire l'autostima e la fiducia nella sua capacità di prendere decisioni. Anche se stai ribollendo dentro sopra questo cambiamento improvviso, tranquillamente rispettare la scelta del vostro bambino anche se non siete d'accordo con quello che ha fatto. Educare i vostri figli adolescenti circa i rischi connessi con la misura, però. Oltre ad essere permanente, se non curato adeguatamente, calibrato le orecchie possono essere infettate.

Accettare la sua scelta

Perché non è possibile forzare il vostro teen a tornare indietro nel tempo e scegliere di non misurare le sue orecchie, arriva un punto quando si dovrà accettare la sua decisione. Nulla dice che dovete piaccia o che devi far finta che stai bene con esso, ma spendere troppo preoccuparsi e costantemente discutere non fara il problema scompare. Uso "I" parole con il vostro teen come si sposta verso l'accettazione, suggerisce Karyn Gordon, autore di "Guida di Dr. Karyn di anni dell'adolescenza: comprensione e Parenting il vostro adolescente." Dire "Non mi piace che tu hai misurato le orecchie, ma ho capito che si trattava di vostra scelta," invece di insistere su di lei circa quanto piace il nuovo look.

Essere lì per ascoltare

Se in pochi mesi, il vostro teen cambia idea su avendo una serie calibrata di orecchie, resistere alla tentazione di dire, "Io l'avevo detto". Invece di lasciarlo a raccontarvi i suoi rimpianti e cosa ne pensa la sua scelta. Mentre in ultima analisi, deve vivere con la decisione di valutare le sue orecchie, può aiutare lui accettare la sua scelta se conosce che i suoi genitori realmente si preoccupano di cosa sta pensando e sentendo. Se i calibri sono ancora piccoli, essi potrebbero chiudere un po '. Se l'autostima di tuo figlio inizia a soffrire, fissare un appuntamento con il suo pediatra per discutere altre opzioni, come la chirurgia plastica, per riparare i danni.