Segni e sintomi del colesterolo alto e ipertensione arteriosa

August 15

Segni e sintomi del colesterolo alto e ipertensione arteriosa

Colesterolo alto o iperlipidemia può causare depositi di grasso nei vasi sanguigni che alla fine possono irrigidirsi e restringere le arterie, ostacolando il flusso di sangue. Questo può portare a pressione alta o ipertensione come pure malattia cardiaca o ictus. MayoClinic.com osserva che sia colesterolo alto e ipertensione arteriosa in genere non causano sintomi fino a quando non hanno causato danni nel corpo dopo un lungo periodo di tempo. Un esame del sangue è spesso l'unico modo per rilevare livelli elevati di colesterolo, mentre in alcuni casi, alta pressione sanguigna può causare alcuni segnali di allarme. È importante verificare questi indicatori della malattia soprattutto se qualcuno ha una storia familiare di malattie cardiache e ictus, o ha altri fattori di rischio quali fumo e diabete.

Segni dell'occhio

Senilis di Arcus è un segno di colesterolo alto può essere visibile agli occhi. Conosciuto anche come cornealis arcus, appare come un anello intorno la cornea, la copertura a cupola trasparente dell'occhio o grigio o bianco arco circolare. Senilis di Arcus è comune in adulti più anziani ed è causato dai depositi di grassi o lipidi nell'occhio. Anche se non causano sintomi o influenzare la visione, può indicare che l'individuo ha il colesterolo alto e trigliceridi alti nel sangue. Tuttavia, è importante notare che non tutti con il colesterolo alto avranno la presenza di senilis di arcus.

Dolore di emicrania

In alcuni individui, mal di testa dolore può indicare ipertensione arteriosa che si presenta come un sordo al dolore severo, palpitante. Ipertensione arteriosa danneggia e indurisce le pareti delle arterie e conduce ai depositi di placca adiposa nei vasi sanguigni. MayoClinic.com spiega che questo porta ad una malattia chiamata aterosclerosi che possono ridurre il flusso di sangue ricco di sostanze nutritive e ossigeno al cuore, cervello e corpo.

Corsa

Gli individui con pressione sanguigna alta e incontrollata possono sperimentare i sintomi di un ictus, come la debolezza in una o più aree del corpo, vertigini, confusione, difficoltà a parlare e mal di testa improvviso, grave dolore. Un ictus o un attacco ischemico può verificarsi quando un coagulo di sangue o restringimento di un'arteria blocca il flusso di sangue al cervello. La University of Maryland Medical Center osserva che i tratti sono la causa più comune di disabilità negli Stati Uniti

Attacco di cuore

Aterosclerosi o restringimento delle arterie a causa di accumulo di placca adiposa può essere causato da alti livelli di colesterolo e pressione alta. Le note di Cleveland Clinic che questo può portare ad un attacco di cuore se le arterie coronarie a cuore diventano danneggiate e ridotto quindi interrompere il flusso di sangue. I sintomi includono dolore al petto, difficoltà respiratorie, collo o mascella dolore e formicolio o intorpidimento al braccio.

Insufficienza renale

Ipertensione cronica e livelli elevati di colesterolo possono anche interessare i vasi sanguigni del rene causando una ridotta funzionalità e anche insufficienza renale. National Heart, Lung and Blood Institute avverte che questo porta alla escrezione in diminuzione dei rifiuti prodotti e sintomi come gonfiore e gonfiore del corpo.