Circa il trattamento di emergenza per un attacco acuto di asma

March 28

Circa il trattamento di emergenza per un attacco acuto di asma

Secondo la Mayo Clinic, attacchi di asma si verificano quando le vie aeree improvvisamente stretta e si gonfiano. Ciò può causare i sintomi della tosse, respiro affannoso e difficoltà respiratorie. Non solo sono questi sintomi angosciante, che possono diventare pericolosa se non trattata tempestivamente. Se un attacco d'asma non risponde rapidamente ai farmaci che un paziente ha a casa, dovrebbe essere trattata in ospedale.

Cause

Un paziente con asma ha le vie aeree che diventano infiammate e gonfiore in risposta a alcuni trigger. Questi trigger sono diversi per ogni persona ma anche allergeni come muffa, polvere, peli di animali, aria fredda, esercizio, situazioni particolarmente stressanti o emotivamente, le infezioni respiratorie superiori, fumo tabacco e malattia da reflusso gastroesofageo. Una volta le vie aeree si infiammano e cominciano i sintomi, è importante iniziare a prendere i farmaci di "salvataggio" che il paziente ha a casa per contribuire a fermare l'attacco di asma.

Sintomi

Un attacco acuto di asma inizia spesso con i sintomi della tosse e respiro affannoso. Questi sintomi possono diventare più gravi e diventare grave mancanza di respiro, incapacità di parlare in frasi complete, oppressione toracica e letture basse il misuratore di flusso massimo. Se i sintomi non rispondono inizialmente, è necessario il trattamento di emergenza.

Short-Acting Beta agonista

Secondo il National Institutes of Health, la prima linea di trattamento per un attacco di asma acuto è un beta agonista ad azione breve. Si tratta di un farmaco di "salvataggio" o un farmaco che è stato progettato per lavorare in modo rapido. Albuterol è un esempio di questo tipo di farmaco e il paziente lo inala tramite inalatore o il nebulizzatore profondità nei polmoni. Aiuta a rilassare i muscoli alle pareti delle vie aeree.

Anticolinergici

Gli anticolinergici sono farmaci che aiutano anche ad per aprire le vie respiratorie in un attacco acuto di asma. Secondo il National Institutes of Health, questi farmaci sono usati nella regolazione di emergenza quando albuterol da solo non è efficace. Un esempio di questo tipo di farmaco è ipratropio bromuro e viene inalato nella forma di un inalatore o il nebulizzatore. Gli anticolinergici sono utilizzati in combinazione con albuterol per fornire una maggiore dilatazione delle vie aeree ristrette.

Corticosteroidi

Corticosteroidi come il prednisone, sono farmaci anti-infiammatori che possono essere date in una prova orale o una formulazione endovenosa. Nella cornice di un'esacerbazione acuta di asma, questo farmaco è in genere somministrato per via endovenosa al fine di fornire una risposta più rapida e perché alcuni pazienti hanno difficoltà a deglutire in questa impostazione. Come discusso da National Institutes of Health, questo farmaco aiuta a ridurre l'infiammazione delle vie respiratorie e per prevenire la ricaduta una volta che l'attacco è sotto controllo. Tuttavia, non è in genere utilizzato a lungo termine a causa di effetti collaterali.

Altri trattamenti di emergenza

Ossigeno è frequente nella cornice di un attacco acuto di asma. Ossigeno supplementare può contribuire ad per aumentare la quantità di ossigeno che raggiunge il flusso sanguigno, mentre un paziente sta avendo difficoltà con respirazione a causa di vie aeree ristrette. Inoltre, se le vie aeree sono così ristretto che si stanno chiudendo fuori o se il paziente è estremamente affaticato da lottando per respirare, l'intubazione può essere necessario. L'intubazione è una procedura in cui viene inserito un tubo giù la trachea per abilitare un computer aiutare i polmoni con la respirazione. Una volta che il trattamento per l'attacco di asma diventa efficace, il tubo può essere rimosso.