Dieta e H. Pylori batteri

December 1

Dieta e H. Pylori batteri

I batteri di H. pylori o Helicobacter pylori, è un agente patogeno che esiste negli stomaci dei circa due terzi della popolazione mondiale. Avere questo batterio aumenta il rischio di sviluppare il cancro dello stomaco e ulcere gastriche. Ricerca medica ha dimostrato che la vitamina C, vitamina E e miele può lottare contro H. pylori.

H. sfondo di pylori

Dieta e H. Pylori batteri

H. pylori possono essere più ben noti per il suo ruolo nel causare le ulcere peptiche. Il National Cancer Institute segnala che H. pylori è responsabile della maggior parte delle ulcere che si verificano nel piccolo intestino, stomaco e superiore. Nel 1994, H. pylori è stato classificato come agente cancerogeno dall'Agenzia internazionale per ricerca sul cancro. Questo agente patogeno è stato identificato come la causa primaria di cancro gastrico, o cancro allo stomaco. Cancro gastrico è la seconda causa principale delle morti del cancro nel mondo. Anche se l'avvenimento globale di cancro gastrico è in diminuzione, il National Cancer Institute stima che 21.600 persone negli Stati Uniti si contrarrà cancro gastrico, e 10.990 di quelli morirà, nel corso del 2013.

Vitamine C ed E

Dieta e H. Pylori batteri

Uno studio 2012 pubblicato nel "Journal of Clinical farmacia e Therapeutics" trovato che completando le vitamine C ed E, durante l'assunzione di antibiotici, ha aiutato sradicare i pilori del H. di diminuire lo sforzo ossidativo e rafforzamento del sistema immunitario. Uno studio del 2009 pubblicato in "Heliobacter" hanno trovato che l'aggiunta di vitamine C ed E alla tradizionale terapia anti-microbica ha provocato un tasso di eradicazione di 91% H. pylori. Uno studio basato sulla popolazione 2003 pubblicato in "Scienze del cancro" trovato che il completamento della vitamina C può proteggere contro la progressione dell'atrofia della mucosa gastrica causata da H. pylori. Un altro studio 2011 pubblicato nel "Giornale indiano di farmacologia" inoltre ha trovato che le dosi elevate di vitamina C potrebbero inibire la crescita dei pilori del H..

Fonti di vitamina C ed E

Dieta e H. Pylori batteri

Vitamine C ed E possono entrambi essere consumati in quantità elevate come integratori alimentari. Buone fonti di vitamina C dietetica sono peperoni rossi, succo d'arancia, arance, succo di pompelmo, kiwi, peperoni verdi, broccoli, fragole e cavolini di Bruxelles. Gli alimenti ad alti contenuto di vitamina E includono olio di germe di grano, semi di girasole, mandorle, olio di girasole, olio di cartamo, nocciole e burro di arachidi. Perché la vitamina E si trova in bassa quantità relative e presente in un minor numero di fonti alimentare, può essere la più utile delle due sostanze nutrienti per integrare.

Benefici del miele

Un 2006 studio pubblicato "Sultan Qaboos University Medical Journal" ha trovato che il miele possiede potenti proprietà anti-batteriche che sono efficaci contro i batteri di H. pylori. Un altro studio 2011 pubblicato nel "Journal Asia-Pacifico di biomedicina tropicali" ha avuto gli stessi risultati e notato che il miele di manuka, in particolare, è adatto per il trattamento delle ulcere.