Difetti dell'occhio comune

November 28

Difetti dell'occhio comune

Difetti dell'occhio possono svilupparsi nel tempo o possono essere qualcosa di che una persona è nata con. Essi possono essere qualcosa che è in grado di essere corretti o può portare a problemi più seri quali cecità. La chiave è quello di riconoscere i sintomi di questi disturbi e farli correggere quanto prima.

Miopia

Più comunemente noto come miopia, miopia è una condizione che si verifica quando i raggi di luce che entra nell'occhio a fuoco davanti alla retina, piuttosto che direttamente su di esso, secondo la Fondazione americana per i ciechi. Questo problema può verificarsi per uno dei due motivi..--sia il potere della lente è troppo forte o il bulbo oculare stesso è troppo lungo.

Coloro che soffrono di miopia sono in grado di vedere gli oggetti che sono vicini bene, tuttavia gli oggetti a distanza, non importa quanto grande, appaiono sfocate a loro. Questo di solito richiede loro di strizzare gli occhi per vedere questi oggetti e può causare mal di testa o affaticamento degli occhi. Occhiali tendono ad aiutare a correggere questa condizione. In alcuni casi, la chirurgia è necessaria.

Mentre miopia nella sua forma più semplice non in genere porta a perdita di visione, un altro tipo di clinico, miopia degenerativa, può. È una forma più severa di mypoia, si crede di essere ereditaria e si osserva più frequentemente in persone di discendenza giapponese, cinese, ebraico e del Medio Oriente, in base al supporto di degenerazione maculare. È la settima causa principale di cecità, che colpisce circa il 2 per cento della popolazione dello stato Regno.

Ipermetropia

Così come alcune persone sono miopi, altri sono lungimiranti..--questo è ciò che ipermetropia si riferisce. I suoi effetti sono l'opposto della miopia..--persone con diagnosticata di ipermetropia può vedere oggetti a distanza senza alcun problema ma hanno difficoltà con gli oggetti che sono vicino a loro. Si tratta di raggi di luce entra nell'occhio dietro la retina, piuttosto che su di esso. La sua causa è da un bulbo oculare è troppo corto o un obiettivo che è troppo debole. Ancora una volta, è una condizione che può essere facilmente corretta con occhiali o contatti. Nei casi più gravi, la chirurgia può essere richiesto. Se non trattata, può portare alla perdita della visione.

Astigmatismo

Un astigmatismo è un difetto dell'occhio comune, secondo la Fondazione americana per i ciechi ed è quello che è presente dalla nascita. Questo difetto non consente i raggi di luce per entrare la retina in un singolo punto; alcuni possono venire in o dietro di esso, mentre altri possono concentrarsi direttamente su di esso. Quelli con questa condizione può vedere linee o forme in modi diversi..--alcuni possono apparire chiaro mentre altri appaiono sfocati. Nella maggior parte dei casi, gli occhiali possono correggere la condizione, o chirurgia può essere necessaria per correggerlo.

Retinopatia diabetica

Retinopatia diabetica deriva da danni causati dal diabete; possibilità di sviluppare questa condizione aumenta il più a lungo di una persona soffre di diabete, secondo la Federazione americana per i ciechi. Il National Eye Institute afferma che la neuropatia diabetica è la più comune malattia dell'occhio fra i diabetici ed è la quarta causa principale di cecità tra gli adulti americani. Si presenta in quattro fasi. Privazione di sangue ai vasi sanguigni della retina, che è a causa della perdita di circolazione causati dal diabete, è il motivo principale per questo difetto.

Quelli con tipo I e tipo diabete di II sono al rischio per questo difetto dell'occhio e devono essere sottoposti a un esame degli occhi dilatati una volta all'anno per aiutare a prevenire la sua progressione. Mentre 40 a 45 per cento dei diabetici hanno qualche fase di retinopatia diabetica, se rilevato nella fase più iniziale, il National Eye Institute afferma che il rischio di cecità può essere ridotto del 95% con cura adeguata ed il trattamento. Tuttavia, se lasciato inosservato e ha permesso di progredire verso una delle fasi più gravi, aumenta notevolmente il rischio di perdita della visione.