La dieta dei Caraibi

October 11

La dieta dei Caraibi

La dieta tradizionale dei Caraibi compie molte indicazioni nutrizione equilibrata raccomandate dal dipartimento di agricoltura degli Stati Uniti. È ricco di pesce, una varietà di frutta e verdura e proteine magre pur essendo basso contenuto di sale, zucchero e cereali raffinati. L'adozione di un bassa percentuale di grassi, versione a basso contenuto calorico della dieta dei Caraibi può contribuire a ridurre il rischio di problemi di salute cronici come malattie cardiache, ipertensione e cancro.

Ricca di frutta e verdura

Ananas, verdi frondosi scuri come callaloo - simile alla funzione di cavolo o spinaci, patate dolci, gombo, del pane, guava, papaia, noci di cocco, manghi, manioca, banane, pomodori, mais e dasheen, noto anche come taro, frequentemente nella dieta dei Caraibi. Mirano a riempire almeno la metà del vostro piatto ad ogni pasto con prodotti di diversi tipi e colori. Mangiarli freschi, li mescoli in zuppe e stufati, o vapore, arrosto o grigliate con una piccola quantità di grassi aggiunti. Uno studio pubblicato nel 2004 nel "British Journal of Nutrition" riferito che Caraibi staples come cavolo e manioca hanno un indice glicemico alto. I ricercatori hanno consigliato di mangiare più ignami bianchi invece dato che hanno un impatto minore sulla glicemia e può contribuire a ridurre il rischio di diabete.

Alto contenuto di proteine vegetali

La maggior parte delle proteine nella dieta dei Caraibi è fornita da fagioli e legumi come ceci, lenticchie, piselli Black-Eyed e rene, lima, fagioli rossi e neri. Anche se i fagioli sono una proteina incompleta--non contengono tutti gli aminoacidi essenziali il vostro corpo richiede - è possibile ottenere quello che ti serve da mangiare i fagioli con riso, un accoppiamento dei Caraibi pasto comune. Per più fibra e vitamine del gruppo B, scegliere riso sbramato. La dieta dei Caraibi include raramente carne rossa, anche se quando lo fa, è spesso una piccola quantità di carne di capra, che è a basso contenuto di grassi saturi e calorie.

Dispone di una varietà di frutti di mare

Per ridurre il rischio di malattie cardiache e colesterolo alto nel sangue, si dovrebbero consumare almeno due 3,5 once porzioni di pesce o crostacei ogni settimana, consiglia l'American Heart Association. Una dieta tradizionale caraibica fornisce frutti di mare come red snapper, conch, gamberi e aragosta in abbondanza, facilmente adempiere questa raccomandazione. Evitare il pesce fritto in favore di cottura o alla griglia. Le donne incinte o che allattano e i bambini dovrebbero avere non più di 12 once di pesci o di crostacei settimanale per limitare il loro consumo di possibili contaminanti come il mercurio.

Non aromatizzato con spezie, sale

La dieta americana media contiene troppo sodio. Al contrario, una dieta di caraibico base è basso contenuta di sodio, in parte perché si basa più su erbe e spezie del sale per insaporire i piatti. Curry in polvere, cannella, zenzero, pimento e annatto semi sono utilizzati, così come pepe peperoni caldi come il Mar dei Caraibi nativo Scotch bonnet. Le marinate sono un altro metodo tipico dei Caraibi per l'aggiunta di sapore. Specialità marinare pesce o carne magra in una miscela di succo di lime e la scorza di un peperoncino tritato, lo zenzero grattugiato e olio prima di tostatura o grigliatura.