Acido salicilico & gravidanza

August 20

L'acido salicilico è un ingrediente comune in molti farmaci da banco e prodotti di prescrizione. Può aiutare a porre rimedio a molti disturbi e malattie della pelle. Tuttavia, come qualsiasi farmaco, deve fare attenzione quando lo si utilizza durante la gravidanza. Infatti, tutto quello che messo nel o sul tuo corpo può influenzare direttamente lo sviluppo del feto---tra cui l'acido salicilico. Pertanto, è importante diventare istruiti circa gli effetti e usi di acido salicilico.

Forme

Secondo la Mayo Clinic, l'acido salicilico può essere trovato in una miriade di prodotti. Molti lavaggi del viso, acne creme, shampoo antiforfora, unguenti, lozioni e saponi contengono acido salicilico. Inoltre, l'International Programme on Chemical Safety dice che può essere trovato in forma orale. Mentre molti prodotti possono essere acquistati diritto sopra il contatore, solo alcune sono disponibili con una prescrizione del medico.

Vantaggi

Acido salicilico può contribuire a trattare l'acne, una condizione che può essere aggravata da ormoni della gravidanza. Esso è anche comunemente usato per trattare altri disturbi della pelle come psoriasi, calli, verruche e dermatite seborroica. L'American Academy of Dermatology, spiega che funziona da impedire lo spargimento delle cellule della pelle in eccesso, unclogging pori e impedendo la formazione di lesioni. Inoltre, l'International Programme on Chemical Safety dice che l'acido salicilico inoltre diminuisce l'infiammazione, temperatura elevata e dolore.

Avvertenze

Come spiega il sito Web Babycenter, quando assunto per via orale, l'acido salicilico può causare complicazioni durante la gravidanza e anche difetti di nascita. Evitare l'uso di peeling corpo o viso che contengono acido salicilico perché possono essere più facilmente assorbiti nel flusso sanguigno. Inoltre, la Mayo Clinic avverte che può verificarsi irritazione della pelle. Cercare assistenza medica se si diventa vertigini, stordimento, sviluppare rapida respirazione o ronzio nelle orecchie. Questi possono essere segni di avvelenamento da acido salicilico.

Uso sicuro

Ingestione orale di salicilico dovrebbe sempre essere evitata durante la gravidanza. Tuttavia, il sito Babycenter dice che è sicuro di utilizzare piccole quantità topicamente una o due volte al giorno. Professor Leslie Baumann dell'Università di Miami dice a solo uso faccia lavaggi e prodotti che contengono acido salicilico 2% o meno. Un importo più elevato è considerato non sicuro, quindi assicuratevi di controllare la percentuale segnata sull'etichetta.

Alternative

Invece di acido salicilico, il sito Web di Discovery Health consiglia di utilizzare prodotti che contengono acido glicolico, eritromicina topica, acido alfa idrossi o amamelide. Queste sono le alternative sicure che possono essere utilizzate durante la gravidanza. O, per l'acne durante la gravidanza, la cosa Expect sito suggeriscono di aumentare l'assunzione di alimenti ricchi di vitamina A, come latte, carote e uova. O parlare al vostro medico circa l'uso di perossido di benzoile o azelaic acid creme.