B6 & depressione

February 26

B6 & depressione

L'alimentazione quotidiana può influenzare il vostro umore. Vitamina B-6, ad esempio, è necessario produrre sostanze chimiche del cervello che influenzano come ti senti. Questa sostanza nutriente aiuta anche a mantenere sano il sistema nervoso e la circolazione del sangue. Una carenza della vitamina B-6 può portare a depressione e sintomi correlati, nonché altri effetti cognitivi. Consultare il proprio medico se si soffre di sintomi depressivi o credo che si può avere bassi livelli della vitamina B-6.

Funzioni della vitamina B-6

Vitamina B-6 svolge un ruolo chiave in una serie di funzioni nel vostro corpo. Questo nutriente è necessario per la funzione e lo sviluppo sano del cervello e del nervo. Aiuta anche il vostro corpo assorbire la vitamina B-12, che è necessaria per produrre globuli rossi. I bassi livelli possono portare a una mancanza di sangue rosso sano e causare anemia, una condizione con i sintomi compreso la debolezza e affaticamento. La University of Maryland Medical Center osserva che, mentre è raro avere una grave carenza di vitamina B-6, lievi carenze sono più comuni. Sintomi di severamente bassi livelli di questa vitamina includono debolezza muscolare, perdita di memoria a breve termine, difficoltà di concentrazione, irritabilità e depressione.

Vitamina B-6 e i sintomi della depressione

Uno studio pubblicato nel 2009 il "giornale di nutrizione e dietetica" testato l'associazione tra bassi livelli ematici di vitamina B-6, vitamina B-12 e folato e una maggiore incidenza di depressione. Questo studio ha trovato che bassi livelli di vitamina B-12 nella dieta era comune in donne con la depressione, mentre l'assunzione folica bassa era collegata alla depressione negli uomini che hanno fumato e uomini con ansia. Lo studio non ha tuttavia trovato un link significativo fra la depressione e l'assunzione di vitamina B-6. Ulteriore ricerca clinica è necessaria per determinare l'effetto dei livelli della vitamina B-6 sui sintomi di depressione.

Vitamina B-6 e della serotonina

Il vostro corpo richiede vitamina B-6 dalla vostra dieta per rendere la serotonina del cervello chimico - neurotrasmettitore.... Questo neurotrasmettitore influenza il tuo stato d'animo, come bassi livelli di serotonina sono collegati alla depressione, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. Infatti, alcuni farmaci anti-depressivi riducono i sintomi della depressione aumentando i livelli di serotonina nel cervello. Come vitamina B-6 aumenta la produzione del vostro corpo di serotonina, questo meccanismo può essere come potrebbe aiutare a ridurre la depressione.

Vitamina B-6 e la funzione del cervello

Una recensione del 2003 pubblicata in "The Cochrane Collaboration" ha anche quello vitamina B-6 aiuta a regolare l'umore e la funzione mentale. La recensione menzionato che le carenze di questa vitamina sono legate a disordini neuropsichiatrici compreso le emicranie, i grippaggi, il dolore cronico e depressione. Vitamina B-6 aiuta anche a controllare i livelli di un composto chiamato omocisteina nel sangue. Bassi livelli di vitamina B-6 possono provocare un aumento dell'omocisteina, che può aumentare i rischi di malattie cardiache e demenza.

Fonti e gli importi

Pubblicazioni di salute di Harvard raccomanda che la maggior parte degli adulti dovrebbe ottenere 1,3 milligrammi di vitamina B-6 al giorno. Adulti sopra l'età di 51 anni richiedono una leggermente più grande dose giornaliera di 1,5 milligrammi a 1,7 milligrammi. Buone fonti di questa sostanza nutriente sono carne, pollame, pesce, legumi, patate, banane e anguria.