Verdure per i pazienti gotta

July 15

Verdure per i pazienti gotta

Diverse condizioni possono portare a artrite, o infiammazione dolorosa delle articolazioni. In caso di gotta, un problema metabolico può causare dolori articolari, perché il corpo ha difficoltà a sbarazzarsi di un prodotto di scarto nel sangue chiamato acido urico. Scegliendo gli alimenti giusti può aiutare a prevenire o migliorare i sintomi della gotta, con alcune verdure essere scelte migliori rispetto ad altri.

Basso-Purina Veggies

L'acido urico si forma quando il tuo corpo si rompe purine negli alimenti. Livelli elevati possono derivare da sovrapproduzione di acido urico, un problema espellendola in urina o entrambi. Come si accumula il composto, forma cristalli aghiformi nei tessuti delle articolazioni, finalmente causante il dolore. Scelta della basso-Purina verdure può aiutare più bassi livelli ematici di acido urico, diminuendo la probabilità di formazione di cristalli in caso di gotta. Un alimento di basso-Purina produce in genere 100 milligrammi o meno di acido urico per 100 grammi di cibo. Buoni esempi sono bietole, cetriolo, lattuga, patate e zucca di estate, tutti producendo 50 milligrammi o meno di acido urico in ogni 100 grammi.

Vegetali ricchi di antiossidanti

Livelli elevati di acido urico nella gotta potrebbero anche aumentare il rischio di malattia cardiovascolare, secondo un libro pubblicato nel 2009 nella "Ricerca di artrite e nella terapia." Gli antiossidanti aiutano a proteggere dai radicali liberi che possono danneggiare le cellule e aumentare il rischio di problemi cardiovascolari, e la University of Maryland Medical Center raccomanda di mangiare cibi ad alti contenuto di antiossidanti in caso di gotta. Verdure che sono a basso contenuto di purine, ma ad alto contenuto di antiossidanti come licopene, vitamina E e beta-carotene includono cavolo rosso, che è particolarmente alto in beta-carotene, con circa 600 microgrammi in 1 tazza di verdura tritata, crudo. Peperoni rossi sono anche una buona scelta, con 500 microgrammi di licopene, oltre 3 milligrammi di vitamina E e più di 1.600 microgrammi di beta-carotene in 1 tazza di peperoni tritati saltati.

Scelte della alto-fibra

Mangiare molta verdura ricca di fibre che sono anche a basso contenuto di purine può essere utile in caso di gotta. Fibra dietetica supporta buona digestione e può rallentare l'assorbimento delle sostanze nutrienti, un beneficio possibile quando si sta cercando di mantenere basso il livello di acido urico del sangue. Buona scelta, con circa 3,5 grammi di fibra in 1 tazza di carote crude tritate, le carote sono inoltre sono anche abbastanza bassi contenuto di purine. Altre buone scelte includono cavolo tritato, cotto, che ha 2,6 grammi di fibra al cup e cipolle tritate, crude, con circa 3 grammi di fibra in 1 tazza. La pubblicazione "Dietary Guidelines for Americans, 2010" raccomanda che le donne adulte consumano 25 grammi di fibra al giorno, mentre gli uomini dovrebbero ottenere 38 grammi.

Cosa evitare

Anche se la maggior parte delle verdure sono generalmente inferiore in purine della alto-Purina alimenti come carni bovine, carni di organi e alimenti a base di lievito, alcune verdure sono moderatamente ricche di purine e devono essere consumate solo occasionalmente. Gli esempi includono gli asparagi, fagioli, lenticchie, funghi e piselli secchi, secondo l'Università di Pittsburgh Medical Center. Limitare il consumo di queste verdure per non più di due porzioni alla settimana. Parlare con il medico o un dietista registrato di scelte alimentari che possono aiutare a prevenire o ridurre i sintomi dolorosi della gotta.