Cause di alta anidride carbonica nel sangue

August 7

Cause di alta anidride carbonica nel sangue

Anidride carbonica, un sottoprodotto del metabolismo, è trasportato nel sangue ai polmoni, dove esso è espirata nell'atmosfera. Un elevato livello di anidride carbonica nel sangue, chiamato ipercapnia, è solitamente accompagnato da un aumento nella respirazione per livelli di ritorno alla normalità. Ipercapnia acuta, o a breve termine, è generalmente causata da insufficienza respiratoria o diminuito lo scambio di gas nei polmoni. Ipercapnia cronica è associata a malattie polmonari, come l'enfisema o malattia polmonare ostruttiva cronica, noto anche come BPCO.

Ipoventilazione

Ipoventilazione descrive la respirazione che è troppo lenta o superficiale. Questo porta a meno anidride carbonica essere espirata e un conseguente accumulo nel sangue. Nelle persone sane, questo è risolto rapidamente da un forte desiderio di respirare frequentemente. Tuttavia, determinate condizioni possono diminuire l'unità normale per respirare o impedire la normale ventilazione, con conseguente ipercapnia acuta. Problemi del sistema nervoso centrale--come uno stato di incoscienza, apnea del sonno o overdose..--sono comuni cause di ipoventilazione. Malattie polmonari come l'asma o BPCO possa causare ostruzioni delle vie respiratorie acuta che possono anche portare a breve termine ipoventilazione. Lesioni della costole o i muscoli connessi con la respirazione possono anche portare a ipoventilazione a causa di affaticamento o dolore durante la respirazione.

Scambio di Gas diminuita

Per espirare anidride carbonica nell'atmosfera, deve prima essere estratte dal sangue nei polmoni. Questo è chiamato lo scambio di gas e dipende dall'accostamento attento del flusso sanguigno per l'attivo sacche d'aria. Edema polmonare - fluido nei polmoni..--o altre lesioni del polmone possono diminuire lo scambio di gas e causare ipercapnia acuta. Produzione di anidride carbonica a volte può essere troppo elevato per essere completamente cambiati nei polmoni, anche con conseguente ipercapnia. Questo è solitamente visto in persone su ventilatori, dove la velocità e la profondità di respirazione sono controllati meccanicamente.

Anidride carbonica per via inalatoria

L'esposizione ad alti livelli di anidride carbonica nell'aria può essere un'altra causa dell'ipercapnia acuta. I livelli elevati di anidride carbonica nell'aria inalata rendono difficile lo scambio di gas e causare accumulo di anidride carbonica nel sangue. L'esposizione può essere causata dalle condizioni atmosferiche, quali l'inquinamento o gas vulcanici. Rirespirazione aria espirata a causa di malfunzionamento attrezzature scarsa ventilazione o scuba può anche portare a ipercapnia acuta. La soluzione migliore per qualsiasi di queste situazioni è quello di spostare in un'area ben ventilata dove è possibile respirare normalmente.

Ipercapnia cronica

Ipercapnia cronica si verifica nel corso di giorni o settimane. In malattie come l'enfisema, i polmoni non sono più in grado di scambio di gas efficace e i meccanismi che normalmente avrebbero aiutato a gestire e regolare i livelli di anidride carbonica del sangue non sono più efficaci. Ipercapnia cronica può essere causato da altri problemi del corpo, tra cui vomito, convulsioni, disidratazione e mangiare gli antiacidi o altri farmaci o alimenti contenenti bicarbonato. Malattie di cuore, reni o fegato e alcuni disordini adrenali possono portare anche a ipercapnia cronica. Trattamento per qualsiasi di queste condizioni dovrebbe essere gestito da un professionista medico.