Vitamine B12 e B1 per il trattamento di neuropatia periferica

June 29

Vitamine B12 e B1 per il trattamento di neuropatia periferica

Sistema nervoso è costituito da due divisioni principali. Sistema nervoso centrale comprende il cervello e il midollo spinale, mentre il sistema nervoso periferico è costituito da fasci nervosi lungo, filamentosi di fuori del tuo cranio e la colonna vertebrale. La neuropatia periferica è un termine usato per descrivere i danni ai gruppi dei nervi di fuori del sistema nervoso centrale. Le carenze di alcune vitamine di B possono causare neuropatia periferica, ma vitamine del gruppo B non sono efficaci per il trattamento di tutte le forme di neuropatia periferica.

Cause

I nervi periferici sono suscettibili ai danni provocati da una varietà di fonti, tra cui traumi, alcol e altre tossine, farmaci, carenze nutrizionali, cancro, AIDS, infezioni batteriche, malattie genetiche e disordini metabolici, quali il diabete e l'ipotiroidismo. Secondo gli esperti a Michigan State University College di umana medicina, diabete, ipotiroidismo e carenze nutrizionali sono le più comuni cause trattabili di neuropatia periferica.

Vitamina B1

Nel suo libro "Stare con alimentazione sana", Elson Haas, M.D., afferma che la tiamina o vitamina B-1, contribuisce alla salute dei tuoi nervi in due modi. Contribuendo alla sintesi dell'acetilcolina del neurotrasmettitore, tiamina facilita la conduzione degli impulsi nervosi attraverso i nervi periferici. Tiamina è anche strumentale nella produzione di mielina, che è il rivestimento protettivo che isola i nervi. Beriberi, la classica malattia associata alla carenza di tiamina, è caratterizzata da bruciore piedi, diminuito riflessi, riduzione della sensibilità nelle vostra estremità e debolezza muscolare, tutti sintomi di neuropatia periferica.

Vitamina B12

Vitamina B-12, o cobalamina, è necessaria per la produzione di mielina sana. La carenza di vitamina B-12 può essere causata da assorbimento inefficiente..--un problema comune nelle persone anziane-- una malattia autoimmune chiamata anemia perniciosa o una mancanza di assunzione dietetica, che a volte accade in vegetariani rigorosi. Intorpidimento, formicolio e una perdita di sensazione vibratoria alle estremità sono sintomi prominenti della vitamina B-12-carenti di neuropatia periferica. Difficoltà a camminare, perdita di memoria, disorientamento, paranoia e delirio può derivare da danni al sistema nervoso centrale.

Trattamento

Il mancato trattamento di neuropatie periferiche derivanti da carenze nutrizionali può portare a morte e danno progressivo del nervo. Venti a 30 mg di tiamina quotidiano solitamente affronterà la neuropatia periferica da deficit di tiamina, e 1-2 mg di vitamina B-12 al giorno è in genere sufficiente per trattare la carenza di B-12. Il completamento potrebbe essere necessario essere continuato per diversi mesi o, in molti casi di carenza di B-12, per la vita. Molti dei vostri sintomi può invertire durante la terapia, ma alcuni--specialmente con carenza di vitamina B-12..--potrebbe essere permanente.

Considerazioni

Quando la neuropatia periferica è a causa di carenze di vitamina B-1 o B-12, il trattamento con queste sostanze nutrienti sarà impedire la progressione e spesso invertire alcuno del danno. Neuropatie periferiche dovuti ad altre cause difficilmente rispondono alla vitamina B-1 o il completamento di B-12. Perché le cause di neuropatia sono diverse..--ancora più importante, alcuni sono potenzialmente life-threatening, consultare il medico per determinare la causa dei sintomi neurologici persistenti.