Intervento chirurgico di ernia After Effects

January 31

Intervento chirurgico di ernia After Effects

Un'ernia può richiedere un trattamento chirurgico in alcuni pazienti. I due principali tipi di intervento chirurgico di ernia includono la riparazione laparoscopica di ernia, una procedura come minimo dilagante e riparazione ernia aperto. Chirurgia dell'ernia dopo gli effetti sono in genere lievi e accadono raramente; Tuttavia, i pazienti dovrebbero essere informati del potenziale dopo gli effetti della chirurgia dell'ernia prima di avere questa procedura eseguita.

Vaso sanguigno, intestino o vescica danni

Danni di nave, intestino o vescica di sangue possono verificarsi come dopo gli effetti della chirurgia dell'ernia, John Muir salute relazioni. Nel movimento di viscere o problemi di minzione, quali stipsi o ritenzione urinaria può provocare danni intestinale o della vescica. Un medico può fornire pazienti commoventi con farmaco lassativo oppure può posizionare un catetere vescicale temporaneo per aiutare ad alleviare questi problemi dell'intestino e della vescica. Danni significativi per i vasi sanguigni, intestino o vescica sono raro, ma in genere sono riparato durante la chirurgia.

Dolore cronico

Circa il 7 per cento al 12 per cento dei pazienti che hanno chirurgia dell'ernia sviluppare dolore cronico dopo colpisce, spiega l'American College of Surgeons. Pazienti possono sperimentare dolore per più di tre mesi dopo aver subito un intervento chirurgico di ernia. Sensazioni di dolore sono in genere lieve a moderata gravità e localizzare il sito di chirurgia. Circa 2 per cento dei pazienti con dolore grave, a lungo termine. Nella maggior parte dei casi, il dolore cronico dopo gli effetti possa essere gestito attraverso l'uso di un farmaco antinfiammatorio non steroideo.

Infezione o ematoma

I pazienti possono sviluppare un'infezione o un ematoma come un intervento chirurgico di ernia dopo effetto. Un ematoma è una raccolta di sangue che si accumula presso o vicino al luogo della chirurgia dell'ernia. Eccessivo sanguinamento che richiedono una trasfusione di sangue o un ulteriore intervento chirurgico è molto raro. Infezione o ematoma postumi in genere possono essere gestiti con trattamento farmaco antibiotico o anti-infiammatori e riposo fisico.

Ricomparsa di ernia

Un paziente che ha nella chirurgia dell'ernia può sperimentare ricomparsa di ernia o ricorrenza come un effetto dopo della chirurgia, rapporti di Dr. Steven Hofstetter con la New York University School of Medicine. Se un'ernia riapparirà, pazienti affetti possono richiedere ulteriore intervento chirurgico per riparare la protrusione intestinale.

Gonfiore ai testicoli

Gli uomini che hanno chirurgia dell'ernia possono sviluppare dolore o gonfiore ai testicoli come un effetto dopo del trattamento. Gonfiamento testicolare colpisce circa l'1 per cento dei pazienti maschi trattati e può nascere un paio di giorni dopo la chirurgia, l'American College of Surgeons spiega. Queste sensazioni sgradevoli possono persistere per fino a 12 settimane dopo la chirurgia, ma possono essere alleviate con farmaci antinfiammatori.