Che cosa è bicromato di potassio ed è male per i diabetici?

October 28

Che cosa è bicromato di potassio ed è male per i diabetici?

Il cromo è un metallo che gli esseri umani richiedono in tracce. Secondo l'ufficio di integratori alimentari, probabile il cromo svolge un ruolo nel metabolismo di grassi, carboidrati e proteine, anche se sono necessarie ulteriori ricerche per determinare tutte le sue possibili funzioni. Sotto la Guida di un fornitore di cure mediche, i diabetici di tipo 2 potrebbero scegliere di utilizzare i supplementi del cromo.

Forme di cromo

Ci sono due tipi principali di cromo. Cromo trivalente è trovato in alimenti come le carni di organo o broccoli, mentre il cromo esavalente è un sottoprodotto tossico industriale. Scrivere per l'azione di diabete, Ryan Bradley, un ricercatore clinico, medico naturopata ed epidemiologo, cita uno studio che ha determinato il cromo picolinato è stato il più bioavailable delle forme supplemento, che includono anche cloruro di cromo e cromo nicotinato. Secondo Medline Plus, una dose tipica per i diabetici di tipo 2 è 200 a 1.000 microgrammi al giorno, in dosi frazionate.

Cromo e dell'insulina

Cromo migliora l'efficacia dell'ormone insulina, che regola la quantità di glucosio nel sangue. Cromo aiuta a regolare l'assorbimento del glucosio nelle cellule. Una carenza, o carenza di cromo può interferire con funzionamento dell'insulina e causare un'elevazione nei livelli della glicemia. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, vero cromo carenza è rara, ma fino al 90 per cento di tutti gli americani mancano di adeguato apporto giornaliero di cromo.

Sicurezza di cromo per i diabetici

Medline Plus segnala che i supplementi del cromo sono probabilmente sicuri per la maggior parte delle persone da utilizzare per meno di sei mesi. Cromo probabilmente non è male per i diabetici, ma la preoccupazione di salute specifico è che il cromo può migliorare l'efficacia di insulina e farmaci per abbassare di zucchero nel sangue, che potrebbero condurre a livelli che sono troppo bassi. Medline Plus consiglia attento monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue e regolazione dei farmaci per diabetici come necessario.

Risultati della ricerca

Studi di ricerca mostrano risultati contrastanti. Uno studio, nel numero di luglio 1997 della "Gazzetta di the American College of Nutrition," ha seguito un gruppo di 60 persone che ricevono un placebo o 200 o 1.000 microgrammi di cromo al giorno per due-quattro mesi. Il gruppo che riceve 1.000 microgrammi ha avuto livelli più bassi di glucosio, mentre quelli che prendono 200 microgrammi ha avuto nessun cambiamento evidente. Tuttavia, uno studio più recente nell'edizione di gennaio 2011 di "Pratica endocrino" non trovato nessun cambiamento nel 59 persone prendendo 200 o 1.000 microgrammi al giorno per sei mesi. Una revisione di 15 studi, che comprendeva 1.690 soggetti, è stata pubblicata nel dicembre 2006 "Diabete tecnologia & Therapeutics" ed i supplementi del picolinato di cromo determinato erano probabili benefici per il trattamento in eccesso di zucchero nel sangue nei diabetici.