È diabete quando sono così stanco dopo aver mangiato?

December 14

È diabete quando sono così stanco dopo aver mangiato?

Si può sentire stanchi dopo aver mangiato per diversi motivi, tra cui essere un diabetico non diagnosticato. Tenere un diario alimentare e attività per aiutare voi e il vostro medico a identificare la causa della tua stanchezza. Implementazione di altri cambiamenti di stile di vita e dietetiche possono alleviare i sintomi, ma prima di modificare la vostra routine quotidiana, parlare con il medico per determinare se la prova medica è necessaria per escludere o confermare una diagnosi di diabete.

Diabete di tipo 1

Diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune. Il corpo riconosce le cellule beta che producono insulina trovate nel pancreas come intrusi stranieri e li distrugge. Senza queste cellule, il corpo non produce insulina poco o nessuna. Diabetici di tipo 1 devono prendere insulina tramite iniezioni o attraverso una pompa di insulina per sostenere la vita. Senza insulina, la glicemia eleva dopo aver mangiato, causando sintomi come stanchezza, fame, sete estrema, minzione frequente, formicolio degli arti e vista sfocata. Una dieta sana che limita dolci e altri carboidrati semplici e comprende proteine magre, fibra, cereali integrali, frutta e verdura aiuta i diabetici a controllare adeguatamente i loro livelli di glucosio nel sangue.

Diabete di tipo 2

Diabete di tipo 2 si verifica a causa di incapacità del corpo di utilizzare correttamente o di produrre insulina. MedlinePlus segnala che gli individui con eccesso di grasso corporeo sono più probabili di sviluppare diabete di tipo 2 perché grasso interferisce con l'uso dell'insulina; persone di peso normale può anche sviluppare questa malattia. Sintomi del diabete di tipo 2 sono simili a quelli del diabete di tipo 1 e comprendono affaticamento, aumento dell'appetito e sete, lenta guarigione infezioni, minzione frequente, visione offuscata e disfunzione erettile. Una persona con questa condizione potrebbe verificarsi affaticamento dopo aver mangiato quando i livelli della glicemia sono scarsamente controllati. Se il tuo diario alimentare indica che siete stanchi dopo aver mangiato alimenti zuccherati o carboidrati semplici e si dimostrano altri sintomi del diabete di tipo 2, è possibile visitare il vostro medico per il test.

Test

Se il medico sospetta che il diabete è da biasimare per i tuoi sentimenti di stanchezza dopo aver mangiato, egli ordina un esame del sangue per confermare la sua diagnosi. Egli può testare il vostro digiuno i livelli della glicemia, che devono essere superiore a 126 mg/dL in due diverse occasioni test per una diagnosi positiva. Egli può ordinare un test di tolleranza al glucosio orale, che richiede di bere un importo designato di una bevanda zuccherata a seconda della durata del test. Un livello di glucosio nel sangue di 200 mg/dL o più alti due ore dopo aver consumato la bevanda indica diabete. Un campione di sangue può essere preso per condurre un test A1C per ottenere una media di due - tre mesi dei vostri livelli di glucosio nel sangue. Un risultato del 6,5 per cento o superiore indica diabete e livelli di glucosio nel sangue scarsamente controllato.

Altre cause di stanchezza

Se ti senti affaticato dopo aver mangiato ma hanno senza altri sintomi del diabete e senza fattori di rischio come la storia della famiglia, razza o etnia, età o una precedente diagnosi di intolleranza al glucosio, potrebbe trattarsi di parecchie altre spiegazioni. Il cervello produce sostanze chimiche chiamate oressine quando sviluppano le sensibilità di fame. Oressine stimolare il sistema nervoso e si diventa attenti a localizzare il cibo. Dopo aver mangiato, il cervello cessa la produzione di questa sostanza chimica, causando il vostro sentimento risvegliato a diminuire. Si può sentire stanchi, ma una camminata di 15 minuti attiverà le cellule al glucosio di assorbimento presente nel sangue per energia, rendendo i tuoi sentimenti pigri a placarsi. L'ipoglicemia reattiva, una condizione caratterizzata da eccessiva produzione di insulina, che causa un improvviso calo nei livelli di glucosio nel sangue una a tre ore dopo aver mangiato, inoltre provoca affaticamento dopo il consumo del pasto.