Riabilitazione per l'amputazione del piede

September 8

Riabilitazione per l'amputazione del piede

Necessario un amputazione del piede, o la rimozione chirurgica di un piede, se uno dei vostri piedi subisce qualsiasi grave ferita, infezione o morte del tessuto. Una volta che siete fuori dalla sala operatoria, un programma di riabilitazione completo può aiutare a guarire correttamente e aiuto in formazione il vostro corpo a prosperare senza il piede amputato.

Cure ospedaliere

Potrete soggiornare in ospedale da due a sette giorni dopo l'intervento chirurgico, ma potrebbe essere necessario rimanere più a lungo se si sviluppano complicazioni, secondo il sito di sanità del Aurora. Durante questo tempo, il vostro team di assistenza sanitaria vi avvolgerà il vostro arto amputato con una medicazione per ridurre il rischio di lesioni. Si inizierà anche a piedi, con l'assistenza di un fisioterapista, non appena il tuo corpo è sufficientemente guarito.

Riabilitazione acuta

Vi permetterà di trascorrere qualche tempo in un'unità di riabilitazione o centro di riabilitazione separata una volta che sono laureati da cure intensive in ospedale. Un team di medici professionisti vi aiuterà attraverso fasi come sempre montato per un piede protesico, correttamente e premuroso per il moncone e tranquillamente tornare al lavoro e attività ex, secondo "La Guida di amputati alla amputazione e processi di recupero." Un fisioterapista vi aiuterà a regolare la novità fisica di avere un arto amputato e indossa una protesica. Lei è probabile guidare l'utente attraverso una serie di rafforzamento, cardio, equilibrio, mobilità ed esercitazioni di gamma-de-movimento.

Riabilitazione a casa

Si continuerà a riabilitare una volta che si torna a casa. Si può ancora bisogno di indossare un cast o scarpa specializzato per alcune settimane fino a quando non sono più necessari punti di sutura chirurgiche. Il vostro team medico può anche raccomandare di continuare un programma di riabilitazione a lungo termine su una base ambulatoriale presso l'ospedale o una clinica separata. Il medico probabilmente consiglierà di apportare modifiche di stile di vita sano come smettere di fumare per migliorare la guarigione e ridurre il rischio di subire amputazioni maggiori in futuro. Mantenere una stretta guardare il tuo moncone nei mesi successivi all'intervento chirurgico e mettersi in contatto con il medico se si verificano notare eventuali cambiamenti visibili come gonfiore e arrossamento o i sintomi fisici quali intorpidimento, febbre e nausea.

Tempo di recupero

La durata e l'entità del vostro recupero dipende da come fisicamente fit eri prima del vostro amputazione. Il processo di guarigione è probabile andare più agevolmente e non prendere più a lungo se eri in forma prima della chirurgia. Fattori quali età, determinazione di prosperare e livello di disponibilità a seguire le istruzioni del tuo terapeuta possono anche influenzare il tuo recupero, secondo "La Guida di amputati alla amputazione e processi di recupero."