Acido urico alto & ipertensione

February 27

Acido urico alto & ipertensione

Può essere diagnosticata con ipertensione, se si dispone di tre valori di pressione sanguigna di 140/90 o superiore; cioè, una pressione sanguigna sistolica di almeno 140 mmHg e/o un sangue diastolica pressione almeno 90 mmHg. Il numero 140 mmHg rappresenta la pressione nelle arterie quando il cuore batte. Il numero 90 mmHg è la pressione arteriosa quando il cuore si rilassa. L'ipertensione è associata con parecchi termini, compreso un livello elevato di acido urico.

Purine e acido urico

Le cellule utilizzano le purine adenina e guanina per rendere il DNA e RNA, gli elementi costitutivi del materiale genetico e usato per diventare parte del trifosfato di adenosina, che fornisce la maggior parte dell'energia per le cellule. Aiutano a rendere proteine, amido e la forma di immagazzinamento di glucosio. Attaccano anche agli zuccheri, lipidi e vitamine, come spiegato da Victor Rodwell, pH.d., professore emerito di biochimica presso la Purdue University in "Harper Illustrated biochimica.." Purine sono utilizzate dalle cellule per inviare segnali e aiutano a regolare gli enzimi, le proteine che le cellule utilizzano per velocizzare il tempo di una reazione biochimica. Quando le cellule abbattere purine, il prodotto finale è l'acido urico.

Acido urico alto

L'iperuricemia è il termine medico per un livello elevato di acido urico nel sangue. Questo può accadere se c'è un aumento della produzione di acido urico, una diminuzione nella rimozione di acido urico dai reni o una combinazione dei due. Se un livello di acido urico alto continua per qualche tempo, può causare gotta, anomalie renali e calcoli renali, secondo "Di Harrison principi di medicina interna" di Christopher Burns, MD, Assistant Professor nel dipartimento di medicina presso la Dartmouth Medical School. La gotta è un disordine dove l'acido urico si deposita i tessuti e articolazioni, una condizione che porta all'infiammazione. Ci sono prove che un livello elevato di acido urico può anche essere associato con ipertensione.

Acido urico alto e ipertensione Studio

Nel numero di dicembre 2006 di "Cleveland Clinic Journal of Medicine", Marcelo Heinig, M.D., prende la posizione che un livello di acido urico elevato è un fattore di rischio per ipertensione arteriosa, anche se molte autorità non sono d'accordo. Quando il suo team di ricerca ha aumentato il livello di acido urico nei ratti, ha condotto allo sviluppo di ipertensione entro tre-cinque settimane. Dr. Heinig ha scritto di altri studi che hanno concluso che esiste un'associazione tra un livello elevato dell'acido urico e l'ipertensione. In uno tale studio, 89 per cento degli adolescenti con ipertensione avevano un alto livello urico, mentre nessuno degli adolescenti nel gruppo di controllo avevano un alto livello. Il livello di acido urico medio negli Stati Uniti è in aumento, Dr. Heinig ha scritto.

Ulteriori studi

Richard Johnson scrisse anche nel numero di giugno 2003 di "Ipertensione" che un livello di acido urico elevato è associato con pressione sanguigna alta. Nella revisione di numerosi studi, questo gruppo di ricerca ha determinato che circa il 25 per cento delle persone che hanno l'ipertensione, ma non vengono trattate hanno un livello elevato di acido urico, mentre oltre il 75 per cento di quelli con un alto come 200/140 hanno un alto livello di pressione sanguigna. Questi risultati possono essere utilizzati per prevedere la probabilità che qualcuno con un livello di acido urico alto svilupperà ipertensione e malattia cardiovascolare. L'iperuricemia può stimolare la crescita del muscolo liscio nella parete interna dei vasi sanguigni; Questo può portare ad anomalie nelle arterie e pressione arteriosa alta.