Problemi di vitamina D & problemi di tiroide

November 17

Problemi di vitamina D & problemi di tiroide

La tiroide è importante nella produzione di vari ormoni, che regolano il metabolismo e mantenere l'equilibrio del calcio. La ghiandola tiroidea è su ogni lato della trachea nel collo e si compone di due piccoli lobi collegati dal tessuto. Dietro la ghiandola tiroide era quattro più piccole ghiandole paratiroidali e le ghiandole lavorano insieme per mantenere l'equilibrio della calcitonina di ormoni e paratormone o PTH. Secrezione di ormone in eccesso, che altera l'assorbimento di calcio e vitamina D possono provocare disturbi della tiroide o ghiandole paratiroidi.

Tiroide e carenza di vitamina D

Vitamina D non è direttamente coinvolto nella sintesi o secrezione degli ormoni tiroidei. Tuttavia, la vitamina D è significativo nel promuovere l'assorbimento del calcio, che è direttamente collegato alla ghiandola tiroide. Il calcio è in grado di sintetizzare adeguatamente nel corpo senza la presenza di vitamina d. C'è una correlazione diretta tra la quantità di vitamina D nel vostro corpo al calcio. Una carenza in vitamina D provoca meno assorbimento di calcio. Di conseguenza, basso di calcio nel sangue, provoca una sovrapproduzione dell'ormone paratiroideo o iperparatiroidismo. Sintomi associati a questo problema della tiroide includono ossa fragili, osso o dolori articolari e debolezza.

Hyperthyroidsim e problemi paratiroidale

La porzione di ghiandola e ipotalamo ipofisaria del tuo cervello controlla la produzione e la quantità di ormone tiroideo rilasciato dalle ghiandole. Disordini autoimmuni o grumi noncancerous su vostra tiroide possono segnalare il tuo cervello a produrre troppa tiroxina, l'ormone tiroideo primario, esitano in ipertiroidismo. Sintomi associati a questo problema della tiroide includono perdita di peso improvvisa, ingrossamento della ghiandola tiroidea e la fatica. In una circostanza relativa delle ghiandole paratiroidi, infiammazione e formazione di grumo noncancerous abbassa i livelli di calcio, con conseguente livelli carenti di vitamina d. La mancanza di vitamina D ed i livelli alterati di calcio ha un effetto sinergico con conseguente carenza nutritiva e sovrapproduzione della tiroide e paratiroide ormoni.

Nutrizione e la tiroide

Cambiamenti nutrizionali alla vostra dieta possono aiutare a diminuire i problemi di tiroide relative alla carenza di vitamina D e calcio basso. Mantenere il metabolismo di calcio adeguato da ottenere abbastanza vitamina D nella dieta attraverso fonti di cibo o esposizione al sole. L'ufficio di integratori alimentari raccomanda che gli adulti sopra l'età di 19 anni ottengano 200 a 400 IUs di vitamina D al giorno. Fonti dell'alimento includono la carne di salmone, tonno, fegato di manzo e tuorli d'uovo. Latte intero, che in genere è fortificato con vitamina D contiene 124 IUs sulla porzione 1-tazza. Esposizione diretta al sole tre volte a settimana per 15 minuti, è un'altra opzione per ottenere vitamina D; Tuttavia, questo viene fornito con il rischio di cancro della pelle.