Improvvisa mancanza di respiro durante il sonno dei bambini

December 23

Improvvisa mancanza di respiro durante il sonno dei bambini

Un inizio improvviso di mancanza di respiro in un bambino che dorme è un chiaro segno di asma, una malattia polmonare in cui le vie aeree diventano temporaneamente ristretto. Secondo il National Center for Health Statistics dei Centers for Disease Control and Prevention, 8,9 milioni di bambini americani sono stati diagnosticati con asma durante l'anno 2002. L'asma può essere trattata e controllata con una varietà di farmaci che dilatano le vie respiratorie e diminuire i sintomi.

Causa di asma

Asma atopica è una reazione allergica nei polmoni causato da corpi estranei inalati. Una vasta gamma di potenziali geni sono stati identificati in collaborazione con il disordine. Nel frattempo, fattori ambientali, come fumo di sigaretta e l'esposizione alle infezioni durante l'infanzia, sono anche pensati di giocare un ruolo. L'allergia è causata da una reazione anormale dal sistema immunitario. Quando un bambino suscettibile è esposto all'irritante in questione, i mastociti sono attivati, rilasciando grandi quantità della sostanza chimica chiamata istamina. Istamina e altre sostanze chimiche hanno una varietà di effetti. La cosa più importante, che provocano la costrizione delle vie aeree, che ostruisce il flusso d'aria dentro e fuori del polmone.

Sintomi dell'asma

Secondo "Di Nelson Textbook of Pediatrics," 80 per cento dei bambini hanno i loro primi sintomi prima dei 6 anni di età. L'associazione tra l'irritante e i sintomi può non essere immediatamente evidente, e molti bambini con asma esperienza peggioramento dei sintomi durante la notte. I bambini sono più inclini a sintomi di notte quando hanno infezioni respiratorie e sintomi più comuni sono dispnea e respiro sibilante. Mentre gli adulti possono lamentarsi di costrizione toracica, maggior parte dei bambini può semplicemente descrivere i loro sintomi come "dolore".

Trattamento immediato

Un bambino che ha un episodio di dispnea notturna deve essere trattato con un broncodilatatore ad azione immediata, che dovrà essere prescritti. Il farmaco più comunemente usato è albuterol, dato come un inalatore. L'inalatore della misurare-dose è il trattamento standard per bambini ed adulti più anziani. Età prescolare i bambini possono avere difficoltà nell'utilizzo di questa tecnica; per loro, è più appropriato un distanziatore con una maschera. Se un bambino ha sintomi che persistono per più di cinque a 10 minuti, portalo da un medico o il pronto soccorso.

Trattamento a lungo termine

I bambini che hanno più di due episodi notturni al mese devono essere trattati con altri farmaci per ridurre la frequenza e la gravità degli attacchi di asma. La forma più comune dei farmaci prescritti sono i corticosteroidi per via inalatoria. Vengono utilizzati farmaci come beclometasone e fluticasone. Questi ridurre la reazione infiammatoria nel polmone e così a ridurre la risposta allergica. Altri farmaci possono essere usati nei bambini che hanno ancora scarso sintomi nonostante il trattamento.