Alimenti che causano stanchezza

March 29

Alimenti che causano stanchezza

La fatica può essere una sensazione di sonnolenza o mancanza di energia. Molti di voi hanno sperimentato per un breve mentre, o forse per un lungo periodo di tempo. Stanchezza può essere causato da una serie di motivi quali stress, mancanza di sonno, un disturbo medico, esercizio intenso o anche la vostra dieta. Alcuni alimenti migliorano il livello di energia, mentre gli altri possono ostacolarlo. Mangiando alcuni cibi con moderazione, o combinandoli con altri alimenti, è probabile che si riduce la quantità di fatica che si verificano dopo un pasto.

Quali alimenti sono noti per causare affaticamento?

Gli alimenti che causano sonnolenza sono dolci e carboidrati amidacei quali biscotti, torta, riso bianco, pane bianco e pasta bianca arricchita. Questi alimenti possono causare i livelli di zucchero nel sangue ad andare in tilt. Avrete notato che mangia una ciambella, per esempio, ti dà una breve durata zucchero alto, seguita da una sensazione pigra, stanca e affamata. Si può essere tentati di mangiare un'altra ciambella per riavere il tuo zucchero alto, ma questo porta solo a energia alti e bassi..--un circolo vizioso.

La scienza dietro gli alimenti che causa l'affaticamento

La reazione del corpo ai carboidrati può spiegarsi con l'indice glicemico. Maggiore dell'indice glicemico di che un alimento abbia, la fluttuazione più si verifica nei tuoi livelli di zucchero nel sangue quando si ingeriscono il cibo. Quando i livelli di zucchero nel sangue sono elevati, l'ormone insulina viene rilasciata dal pancreas per combattere l'improvviso innalzamento della glicemia a riportarlo a livelli accettabili. Più ampia fluttuazioni nei livelli di glicemia aumentano la quantità di fatica che si verificano.

Scelte alimentari migliori

Poiché i carboidrati sono un must in qualsiasi dieta sana, i tipi di carboidrati che si sceglie possono svolgere un ruolo enorme nel controllare i livelli di zucchero nel sangue. Scegliere cereali integrali al posto di bianco prodotti amidacei e mangiare dolci raramente. Pasta integrale, riso integrale, fiocchi d'avena, crusca e cereali integrali sono posti molto migliori rispetto a pasta bianca, riso bianco o cereali zuccherati. Una buona regola empirica è quello di scegliere gli alimenti che hanno un alto contenuto di fibra.

Mangiare con moderazione i Preferiti

Naturalmente, ciò non significa che devi tagliare definitivamente tutti i tuoi cibi preferiti per evitare l'affaticamento. Se vi piace immensamente mangia i biscotti, quindi di farlo con moderazione. Il momento migliore per mangiare un biscotto è dopo un pasto equilibrato di proteine, grassi e carboidrati. Con un equilibrio di macronutrienti essere digerite allo stesso tempo, i livelli di zucchero nel sangue sono meno probabili di passare attraverso il tetto, con conseguente successiva "coma di cibo."