Come contare la frequenza cardiaca su una seconda striscia 6

May 24

Un elettrocardiogramma, l'abbreviazione di elettrocardiogramma, è un dispositivo che registra la funzione cardiaca sollevando gli impulsi elettrici attraverso la pelle. Il dispositivo misura la velocità del battito cardiaco, o frequenza cardiaca e segnala anche anomalie nel battito cardiaco come mormorii. Un elettrocardiogramma tipico può avere una serie di piccole colline punteggiate da guglie affilate che assomigliano a una "V" rovesciata. Le guglie affilate sono chiamate onde di "R" e ogni picco rappresenta un battito cardiaco.

Passo 1

Togliere la camicia e utilizzare tamponi imbevuti di alcool per rimuovere gli oli in eccesso dal vostro petto. Gli uomini con i peli sul petto eccessivo dovrebbero radere o cera prima l'ECG. Le donne hanno bisogno di rimuovere i reggiseni, ma può indossare una camicia sciolti, o un abito, per motivi di modestia.

Passo 2

Configurazioni della macchina possono variare leggermente. Rimuovere la carta dal lato adesivo dell'elettrodo e applicare gli elettrodi secondo le istruzioni del produttore. Configurazione della macchina può variare leggermente, e ogni macchina deve avere un diagramma o istruzioni manuale.

Passo 3

Applicare i cavi per gli elettrodi e gli elettrodi per ECG secondo le istruzioni del produttore. I cavi dovrebbero essere contrassegnati da colori distintivi e ogni macchina deve avere un diagramma.

Passo 4

Accendere la macchina e farlo funzionare per circa un minuto. Stare fermo ed evitare di parlare per garantire una lettura accurata. Alla fine della lettura, tun la macchina e rimuovere gli elettrodi e cavi.

Passo 5

Contare il numero di onde "R", o "V" rovesciata s entro 30 grandi piazze sulla strip. Ogni grande quadrato è uguale a 0,2 secondi, 30 piazze equivale a sei secondi. Moltiplicare quel numero per 10 per ottenere il numero di battiti al minuto.

Cose che ti serviranno

  • Tamponi imbevuti di alcool
  • EKG macchina
  • 3 elettrodi
  • 3 conduttori
  • Carta e penna