Trattamento e i sintomi della mononucleosi

November 12

Trattamento e i sintomi della mononucleosi

Un mal di gola accompagnato da affaticamento severo può essere causato da un'infezione del virus Epstein - Barr, una malattia indicata come mononucleosi. Mononucleosi sono spesso chiamato "la malattia del bacio" perché il virus è più spesso trasmesso attraverso il contatto con la saliva infetta. Mononucleosi possono essere trasmessa anche attraverso particelle sospese nell'aria che vengono rilasciate durante un colpo di tosse o starnuto o condividendo utensili con una persona infetta. MayoClinic.com osserva che la mononucleosi non sono più contagioso come altre infezioni, come il comune raffreddore.

Sintomi

I sintomi della mononucleosi solitamente appaiono gradualmente e iniziano con grave affaticamento, malessere, mal di testa e mal di gola. Come si diffonde l'infezione, il mal di gola diventerà sempre peggio e le tonsille possono sviluppare un biancastro che copre sulla superficie. I linfonodi inoltre diventano gonfi. Altri sintomi della mononucleosi includono sonnolenza, febbre, perdita di appetito, dolori muscolari e rash cutaneo.

Trattamento

Perché gli antibiotici sono inefficaci contro i virus, non c'è nessun trattamento specifico per la mononucleosi. L'infezione è solitamente consentito il suo corso. Strategie di assistenza domiciliare concentrano sulla alleviare i sintomi fino a quando l'infezione va via. Presa fluida aumentata, riposo a letto adeguato, gargarismi con acqua salate, pastiglie per la gola e ghiaccioli possono contribuire a ridurre la gravità dei sintomi e accelerare la guarigione. Antidolorifici e riduttori di febbre possono aiutare ad alleviare il mal di gola e ridurre la febbre.

Prognosi

Maggior parte dei casi di mononucleosi andare via senza lo sviluppo di problemi di salute gravi. Note di Medline Plus che la febbre è associata generalmente con la mononucleosi si abbassa in circa 10 giorni. Il mal di gola e linfonodi ingrossati guarire in circa 4 settimane. Altri sintomi, quali stanchezza, possono durare per 2-3 mesi.

Complicazioni

Mononucleosi possono causare la milza a diventare allargata. In alcuni casi, la milza possa rompersi, che provoca dolore intenso e richiede cure mediche immediate. Mononucleosi possono anche causare l'infiammazione del fegato e itterizia, che è una tonalità di giallo della pelle e del bianco degli occhi. Meno comunemente, la mononucleosi possono portare ad anemia, infiammazione del cuore, o trombocitopenia, che è una diminuzione del numero di piastrine nel sangue.

Considerazioni

Poiché la mononucleosi causa ingrossamento della milza, è importante evitare sport, esercizio e attività fisica. Partecipando a queste attività mette l'individuo affetto a un aumentato rischio di rottura della milza. L'American Academy of Family Physicians note che l'attività fisica dovrebbe essere evitato per circa 3-4 settimane dopo la mononucleosi.