È zucchero da frutta buono o cattivo per il fegato?

May 20

È zucchero da frutta buono o cattivo per il fegato?

Maggior parte degli americani non riescono a ottenere la quantità raccomandata di frutta e verdura ogni giorno. Non preoccuparti per lo zucchero che si trova naturalmente nella frutta se si sta mangiando in quantità tipiche, come che non danneggerà il vostro fegato. Infatti, consumando frutta..--così come verdure..--come parte di una dieta nutriente promuove la salute. Lo stesso non può dirsi per lo zucchero della frutta o fruttosio, un dolcificante commerciale utilizzato per aggiungere un sapore dolce agli alimenti molti. La prova suggerisce che essa può promuovere accumulo di grasso nel fegato.

Frutta come parte di una dieta sana

Rispetto allo zucchero aggiunto agli alimenti, lo zucchero trovato in frutta è basso. Inoltre, i frutti contengono fibra, che aiuta a rallentare la digestione dello zucchero nella frutta. Perché frutti sono nutrienti, fanno parte di una dieta sana, equilibrata. Dipartimento di agricoltura degli Stati Uniti raccomanda che gli adulti ottengono almeno 1 1/2 a 2 tazze di frutta al giorno a seconda dell'età. Se ottenete 30 minuti o più di attività fisica, si possono mangiare più di 2 tazze, finché sei ancora all'interno di una gamma di caloria sana. Scopo di mangiare un'ampia varietà di frutti colorati.

Lo zucchero della frutta e fegato grasso

Il fruttosio è usato come dolcificante in molti alimenti commercio. I ricercatori avvertono che il fruttosio in eccesso può contribuire a sviluppare l'affezione epatica grassa..--caratterizzata da accumulo di grasso nel fegato. Hanno trovato che i pazienti con questa circostanza avevano elevato i livelli di un enzima che metabolizza fruttosio ed i livelli elevati di un enzima che converte gli zuccheri in grasso. I ricercatori hanno trovato che pazienti con steatosi epatica hanno consumato due o tre volte più fruttosio rispetto alle persone senza fegato grasso. I risultati dello studio sono stati pubblicati nel giugno 2008 edizione del "Giornale dell'epatologia."

Bevande analcoliche in eccesso alzare bandiera rossa

Uno studio pubblicato nell'edizione di ottobre 2008 del capannone "Canadian Journal of Gastroenterology" luce sul ruolo potenziale delle bevande zucchero-zuccherate. Il team ha scoperto che l'80 per cento delle persone che ha avuto affezione epatica grassa senza fattori di rischio tradizionali consumati fra due e quattro bevande analcoliche al giorno--considerato eccessivo. Diabete, colesterolo alto e sovrappeso sono fattori di rischio tradizionali. I ricercatori hanno scoperto il consumo di bevande analcoliche è stata l'unica variabile indipendente che ha predetto la steatosi epatica in 82 per cento dei casi.

Taglio su dolci

Perché in eccesso bibite aggiunge una notevole quantità di zucchero in più alla vostra dieta, inclusi fruttosio-- questo è un buon posto per tagliare. Sostituire bevande analcoliche con tisane, acqua frizzante con un goccio di succo di frutta al 100% e basso contenuto di sodio e no-zucchero aggiunto succo di verdura. Scala torna su altri offensori dolce nella vostra dieta come le torte, cereali zuccherati, caramelle e altri alimenti zuccherati. L'obiettivo è di avere una dieta più equilibrata. Includere più cibi freschi e gli alimenti che sono naturalmente dolci, come una varietà di frutta.